Sono passati cinque anni da quando venne immesso sul mercato il primo Nissan Juke. Ora, per celebrare quest’anniversario, l’azienda giapponese ha deciso di realizzare un origami a grandezza naturale.

Owen Gildersleeve, artista e designer londinese, ha creato questa replica in scala 1:1 del Nissan Juke. Un’opera d’arte unica, creata con 2mila fogli di carta e che ha richiesto 200 ore di lavoro.

Owen ha impiegato più di 200 ore, piegando oltre 2mila fogli di carta, per creare la dettagliatissima scultura. Il Juke Origami presenta gli stessi dettagli di design – come i passaruota, le luci e la griglia anteriore – che donano al modello reale il suo inconfondibile carattere.

L’artista ha dichiarato: “E’ stato davvero grandioso lavorare a questo progetto – un lavoro duro, ma ricco di soddisfazioni. Trattandosi di un modello celebrativo, sono state tante le cose che mi hanno dato ispirazione. Una su tutte le radici giapponesi di Nissan, che mi hanno fatto scegliere la strada dell’Origami. I tantissimi pezzi di carta che ho utilizzato rappresentano, inoltre, le migliaia di persone che hanno contribuito a creare Nissan Juke e le migliaia che continuano a costruirla oggi qui nel Regno Unito”.

Darryl Scriven, Design Manager presso il Nissan Design Centre europeo: “Quando nasce una nuova auto si parte sempre da una matita che disegna su un foglio di carta. Da questo semplice gesto, prende il via un lungo e complesso viaggio che coinvolge migliaia di individui, ognuno con il proprio talento, e che richiede migliaia di ore di lavoro e milioni di investimenti. Per questo motivo crediamo sia davvero bello festeggiare il quinto compleanno di Juke con un tributo a quel semplice, ma al tempo stesso intenso e straordinario, primo istante che porta comunque l’indiscutibile firma di Nissan: quella dell’innovazione e dell’entusiasmo”.

Nissan, uno dei maggiori costruttori extraeuropei presenti nel nostro continente, impiega oltre 17.600 persone nelle sue attività di design, ricerca e sviluppo, produzione, logistica, vendite e marketing. Lo scorso anno gli stabilimenti Nissan in Regno Unito, Spagna e Russia hanno prodotto oltre 675.000 veicoli, tra cui pluripremiati crossover, vetture di segmento B, SUV, veicoli commerciali e Veicoli Elettrici, tra cui Nissan LEAF, l’auto elettrica più venduta al mondo con il 97% di clienti pronti a raccomandarla agli amici. Attualmente, Nissan Europa propone una gamma innovativa e variegata, composta da 23 modelli a marchio Nissan e Datsun.