La Nissan è una Casa a cui piace sperimentare, come dimostra il prototipo giapponese che è impegnato in questi giorni nella prestigiosa 24 Ore di Le Mans: l’unica auto a trazione anteriore tra i mostri della classe LMP1. Ebbene, il Marchio del Sol Levante adesso starebbe per presentare a Goodwood un concept estremo: la Juke-R Nismo.

Per il momento, è stato diffuso solamente un teaser in rete, dal quale s’intuisce il potenziale della vettura. Infatti, dall’immagine si possono notare le grandi prese d’aria, le carreggiate allargate, la colorazione nero opaco e i particolari in rosso acceso nella parte bassa del frontale.

Spariscono i gruppi ottici, lasciando spazio ad aperture indispensabili a far respirare il motore. Propulsore del quale al momento non si hanno notizie, ma che potrebbe essere decisamente spinto, visto che in passato è stato addirittura montato il V6 sovralimentato della cattivissima GT-R sotto la pelle del simpatico crossover giapponese.

Dunque, attendiamoci grandi cose da questo concept al testosterone, che debutterà in occasione del Festival of Speed di Goodwood con l’intento di rubare la scena alle sportive più blasonate. Una prerogativa di questo modello, già in passato alle prese con sportive a motore centrale.

Chi non ricorda infatti, la Juke in versione ultrasportiva che in un video sfidava i mostri sacri dell’automobilismo lasciandoli indietro tra lo stupore generale degli spettatori? Ecco, quando la Nissan mette le mani sulla piccola Juke è capace di tutto, per cui sarà interessante saperne di più su questo concept.

Non ci resta che attendere l’inizio del della mitica manifestazione inglese, prevista dal 25 al 28 giugno, per vedere la Juke-R Nismo scatenarsi lungo il percorso dell’Hill Climb, magari dopo il passaggio delle varie supercar, tanto per contendergli la scena per l’ennesima volta.

Dunque, ancora pochi giorni e finalmente avremo ulteriori informazioni su questa sportiva a ruote alte pensata per stupire.