La Nissan GT-R NISMO 2017 ha fatto il suo debutto al Nürburgring, uno dei circuiti più lunghi e impegnativi al mondo. Per la nuova variante della supersportiva giapponese un processo di rinnovamento dal punto di vista estetico e tecnico.

Come la versione standard, la parte anteriore presenta un aspetto rinnovato, sottolineato da un nuovo paraurti. La griglia V-motion cromata opaca è stata ampliata per raccogliere più aria. Un nuovo cofano sensibilmente rinforzato evita deformazioni a velocità estremamente elevate. Il paraurti anteriore della Nissan GT-R Nismo 2017 è invece costruito in fibra di carbonio, con gli strati di fogli in fibra di carbonio accuratamente sovrapposti in modo tale da raggiungere il valore ideale di rigidità e la nuova forma della vettura genera una deportanza superiore a quella di qualsiasi altra vettura di produzione Nissan, garantendo una stabilità di livello alle alte velocità.

La nuova Nissan GT-R Nismo 2017 trae beneficio anche dagli interni rinnovati della GT-R 2017, il cui abitacolo è più lussuoso ed esclusivo. Il nuovo cruscotto e il volante sono rivestiti in Alcantara di prima scelta. La configurazione del cruscotto centrale è stata migliorata e semplificata, riducendo il numero dei comandi integrati di navigazione e audio, dai 27 interruttori del modello precedente, agli 11 della versione 2017. Il monitor touch panel più grande, da 8 pollici, presenta grandi icone sullo schermo del display insieme a nuovo Comando Display, posto sulla consolle centrale in fibra di carbonio. Specifici i sedili avvolgenti Recaro in fibra di carbonio rivestiti in pelle con inserti in Alcantara color rosso.

La Nissan GT-R Nismo 2017 a trazione integrale presenta un nuovo telaio irrigidito ulteriormente, che ha consentito ai progettisti di perfezionare gli ammortizzatori, le molle e gli alettoni: un beneficio che ha portato a tempi migliori fatti segnare nello slalom e in percorrenza di curva (più bassi di quasi il 2% rispetto al modello precedente). Lo speciale sistema Bilstein DampTronic della GT-R, regolabile dal guidatore comprende speciali ammortizzatori, consente di trasferire in modo più efficace la potenza della vettura, 600 CV e 652 Nm sprigionati da un 3,8 litri V8 turbo.

Il motore è abbinato a un cambio a doppia frizione a sei rapporti e ognuno di essi è assemblato a mano in una speciale camera sterile. Sulla parte anteriore di ogni motore è apposta una targhetta di alluminio che riporta il nome del maestro Takumi che lo ha costruito. La nuova Nissan GT-R Nismo 2017 è disponibile in cinque colorazioni differenti ed è costruita a Tochigi mentre i motori sono assemblati manualmente a Yokohama.

Nissan GT-R Nismo 2017, le caratteristiche tecniche (specifiche europee)

Denominazione VR38DETT
Configurazione Camme DOHC
Cilindri/Configurazione V6
Cilindrata(Litri) 3,8
Potenza 441 kW (600 CV)/6.800 g/m
Coppia 652 Nm (66,5 Kgm)/3.600-5.600 g/m
Dimensioni Lunghezza totale 4.690 mm
Larghezza totale (senza specchietti laterali) 1.895 mm
Altezza totale 1.370 mm
Passo 2.780 mm