Nissan ha annunciato la creazione di Nissan Philippines, Inc. (NPI), una nuova joint venture che nasce dalla consolidata collaborazione con Universal Motors Corporation (UMC) e Nissan Motor Philippines, Inc. (NMPI). Dalla sede centrale di Manila, NPI inizierà a operare come nuova società commerciale nazionale per le Filippine a partire dall’inizio del 2014 e si occuperà di rafforzare le strategie di branding, marketing e vendita del marchio, oltre a gestire le operazioni dei concessionari sul mercato del Paese. NPI si pone l’obiettivo di potenziare l’impatto del brand e i risultati di vendita, ampliando la gamma di prodotti e consolidando le vendite e i servizi sul mercato nazionale.

“Grazie alla creazione di NPI, Nissan agirà proattivamente per migliorare la percezione del marchio Nissan nelle Filippine. Introdurremo nuovi ed eccezionali prodotti e faremo del nostro meglio per ottimizzare l’esperienza complessiva dei clienti”, ha affermato Kenji Naito, il Presidente NPI appena nominato. La nuova azienda ha una capitalizzazione di 1 miliardo di yen (9,8 milioni di dollari USA) ed è detenuta per il 51% da Nissan, mentre UMC e NMPI sono titolari del 24,5% ciascuna. UMC e NMPI continueranno a occuparsi della produzione dei veicoli Nissan nelle Filippine.

“Per Nissan è un grande traguardo,” ha aggiunto Takayuki Kimura, vicepresidente regionale di NML. “Con NPI come voce unica di Nissan nelle Filippine possiamo essere più decisi e proattivi nell’espansione delle nostre attività su questo mercato. Vorrei ringraziare UMC e NMPI per i risultati raggiunti finora, con la certezza che continueremo a migliorare la nostra presenza nelle Filippine grazie a questa nuova partnership”.