Da quando la Nissan Evalia ha fatto il suo debutto nel mercato italiano, nel 2011, ha riscosso un enorme successo e uno dei motivi è sicuramente l’ampio spazio del modello giapponese che può essere utilizzato in molte occasioni, dall’ambito famigliare a quello lavorativo. Proprio quest’ultimo è stato un settore di rilievo nelle vendite della Nissan Evalia, un’auto che si colloca nel segmento multispazio, comoda per lunghi viaggi, grazie anche all’omologazione a 5 oppure 7 posti, realizzata sulla linea del veicolo commerciale Nissan NV200.

Le dimensioni della Nissan Evalia parlano di un’auto incredibilmente spaziosa con una lunghezza di 440 centimetri, una larghezza di 170 e un’altezza di 186 centimetri, comodità e comfort per ospitare senza problemi fino a 7 persone, ma con un’aggiunta di 800 euro si può aggiungere una terza fila di sedili.

La nipponica è disponibile a benzina, 1.6 da 110 cavalli (81 kW) di potenza massima capace di una velocità massima di 165 chilometri orari oppure in versione diesel, 1.5 dCi a gasolio con potenze di 90 o 110 cavalli capaci, i primi, di raggiungere i 158 km/h, mentre i secondi i 160 km/h. Le emissioni sono contenute, 169 grammi di CO2, con benzina, per una percorrenza di 754 chilometri e rispettivamente per la versione diesel di 138 grammi viaggiando per 1040 chilometri e di 144 grammi per la versione da 110 cavalli per una percorrenza di 1000 chilometri.

La Nissan Evalia si posiziona quindi in una fetta di mercato sempre più richiesta, un’auto che possa coniugare il mondo famigliare a quello lavorativo, comoda, dall’ottimo design, disponibile in diverse versioni e dal poco impatto ambientale.

LEGGI ANCHE:

Rimini Wellness 2014: presentata la nuova Micra FREDDY Limited Edition

Nissan GT-R Lm Nismo: si svela l’auto che andrà a Le Mans nel 2015

Nissan Pulsar 2014: design e dotazioni le chiavi della nuova berlina