Per una volta l’anno sono stati i bambini i grandi protagonisti della Ferrari (foto sito ufficiale Ferrari). Natale Bimbi, il tradizionale appuntamento che si rinnova ogni anno in occasione delle festività natalizie, è stato ospitato nella tensostruttura costruita alle spalle della palazzina del Centro Sviluppo Prodotto: giochi, attrazioni e teatri hanno scaldato la giornata dei giovanissimi ferraristi. Tantissime le famiglie dei dipendenti dell’azienda che hanno partecipato alla festa insieme al Presidente Luca di Montezemolo e hanno ricevuto doni da Babbi Natale molto particolari come i piloti Fernando Alonso, Felipe Massa, Jules Bianchi Marc Gené, Andrea Bertolini e Davide Rigon.

Lo stesso giorno si è tenuto il pranzo di Natale della Scuderia, il momento in cui ci si ritrova tutti insieme – dal Presidente ai piloti, dai collaboratori della Gestione Sportiva ai rappresentati di sponsor e fornitori – come una vera, grande famiglia per scambiarsi gli auguri e per fare un ultimo bilancio della stagione appena conclusa. Le parole più importanti le hanno pronunciate i piloti ufficiali e Montezemolo: ”Bisogna sempre fare i complimenti a chi vince perchè non lo si fa per caso e perchè poi speriamo che l’anno prossimo siano altri a farli a noi”.

Il patron della rossa ha poi invitato i presenti (tra cui anche Massa e Alonso) a tributare un applauso al campione del mondo Vettel. Dopo i complimenti a tutto il team, Montezemolo ha poi chiarito l’obiettivo per il 2013: avere subito una monoposto in grado di vincere.