Una visita al museo Lamborghini è senz’altro da considerare, per chi è appassionato di automobili. Chi non ha l’opportunità di farlo dal vivo, può ora gustarsi in ogni caso le stupende vetture esposte a Sant’Agata Bolognese, grazie a Google Maps. Infatti il museo Lamborghini è stato mappato con la tecnologia Street View. Quindi comodamente dal proprio computer (o tablet o smartphone) si possono ammirare a 360 gradi le fantastiche Miura, Countach, Diablo, Murciélago e così via. Non mancano i modelli in scala provenienti dal centro stile, così come i famosi motori V12.

Tra gli oggetti che solo al museo di Sant’Agata potrete mai vedere ci sono la Reventòn (prodotta in soli 20 esemplari, improbabile incrociarla per strada), la Sesto Elemento e la Estoque. Una cosa che dal vivo quasi mai viene concesso di fare è entrare in queste favolose vetture. Nella visita online invece si può, per alcuni modelli.

LEGGI ANCHE:

Lamborghini Egoista

Lamborghini Veneno