La Formula 1 ha provato quest’anno a fare i test in corsa, durante la stagione e si sono disputati al Mugello. Da questa esperienza, però, non ha potuto trarre i benefici che sperava e visti gli elevati costi di questa sessione di test, sono stati aboliti per il prossimo anno. 

I test del Mugello, a livello di spettacolo, sono stati molto interessanti, visto che le colline toscane sono state raggiunte da un grandissimo numero di appassionati di Formula Uno. Al di là della presenza dei tifosi nell’impianto di proprietà della Ferrari, non sono stati ottenuti dalle squadre i risultati desiderati.

Il Circus, quindi, non è più sicuro di voler spendere tanti soldi per fare dei test a stagione avviata. Così, mentre si decide il calendario della prossima stagione, sono diffuse delle date indicative per i test, tutti prima dell’avvio delle gare previsto per il 17 marzo. Una data provvisoria ma indicativa.

I test, dunque, nel 2013, dovrebbero svolgersi dal 5 febbraio a Jerez, per poi spostarsi dal 19 al 22 febbraio a Barcellona, per chiudere con una sessione dal 28 febbraio al 3 marzo, sempre a Barcellona. Tutte le date sono assolutamente da verificare.

Per esempio non è ancora certo che nel 2013 s’inizierà il 17 marzo e già si pensa ad un possibile anticipo del campionato al 10 marzo.