Motus MST-01, motore da 4 cilindri

In America si cerca sempre di sorprendere su ogni campo, per quanto riguarda le due ruote viene lanciata sul mercato la Motus MST-01.
Questa nuova moto è spinta da un propulsore a quattro cilindri a V di 90°, l’iniezione è diretta e la potenza massima è di 160 cavalli che lanciano la Motus MST-01 ad altissime velocità.
La struttura della due ruote americana è in fibra di carbonio, il peso è stato molto ridotto anche grazie al telaio realizzato completamente in acciaio al Cromo-Molibdeno e allo spazio destinato al motore molto ridotto, grazie a questi accorgimenti la Motus MST-01 è molto maneggevole.
Se entriamo nell’ambito di affidabilità e sicurezza notiamo che la Motus MST-01 monta freni della Brembo e la forcella della Marzocchi, il manubrio è molto alto e la conformazione della carena rende comodi i lunghi viaggi senza costringere i passeggeri a sostare per riposarsi.
Gli appasionati della casa Americana ora sono pronti a fiondarsi nei concessionari per testare con mano la potenza della Motus MST-01.
Non conosciamo il prezzo d’uscita ma le previsioni di vendita della casa cotruttrice Americana sono ottistiche e dichiarano di aver già avuto un ordine di 4000 esemplari.