Oggi vi parleremo di una nuova trovata in campo di motori: il motorino con una sola ruota. “Parcheggiabile” direttamente in ufficio, perfetto per svolgere le commissioni in città, recarsi al lavoro e per il trasporto personale all’interno di strutture industriali e nei campus, Ryno è il nuovissimo mezzo di trasporto a una ruota sola totalmente elettrico (clicca qui per saprne di più sui motorini elettrici), che garantisce ogni comodità a chi ha bisogno di muoversi rapidamente e in modo efficiente su brevi e medie distanze

Ryno, abbastanza piccolo da essere portato addirittura all’interno di uffici e negli ascensori, ha una velocità massima di 16 km/h, funzionando praticamente come se fosse una bicicletta, tanto che la società americana che l’ha progettato afferma che “Ryno si mescola perfettamente con i pedoni“.  Per utilizzarlo correttamente il ciclista deve bilanciare il proprio corpo da un lato all’altro del veicolo, proprio come farebbe con una comune bicicletta, mentre l’equilibrio in avanti e indietro serve a gestire la parte elettronica del veicolo. Ryno, infatti, si muove in avanti quando un pilota si piega anteriormente e si ferma quando un pilota si appoggia indietro (guarda qui la moto più bella dell’EICMA 2013).

L’azienda garantisce che per imparare ad usarlo basta un’ora e che già dopo pochi giorni il pilota può sentirsi perfettamente a suo agio e sarà in grado di avere un controllo intuitivo e naturale sul motociclo. Il battistrada è più adatto per la pavimentazione, ma può essere sfruttato anche su piastrelle, moquette e altre superfici (leggi qui tutte le news sulla Kawasaki).

Ecco tutte le immagini di Ryno. Dategli un’occhiata.