Per il terzo anno consecutivo, il Ford EcoBoost 1.0  a 3 cilindri ha conquistato il titolo di Motore dell’anno. Il triplice successo stabilisce un record per la casa dell’Ovale Blu: non era mai accaduto, infatti, che lo stesso propulsore si aggiudicasse per tre volte il prestigioso riconoscimento. L’annuncio è stato dato nel corso dell’Engine Expo 2014 di Stoccarda e la giuria, composta da 82 giornalisti specializzati provenienti da 35 diversi paesi, ha tributato all’EcoBoost 1.0 la vittoria per la combinazione di prestazioni, efficienza, tecnologia e guidabilità che lo caratterizza.

“Rispetto a propulsioni alternative, che richiedono un maggior impegno economico nel momento dell’acquisto, l’EcoBoost 1.0 permette di incrementare l’efficienza senza rinunciare alle prestazioni e al comfort - ha dichiarato Domenico Chianese, presidente e ad di Ford Italia -. Sono molti i costruttori che di recente hanno seguito la strada aperta da Ford e hanno lanciato sul mercato la propria proposta per soluzioni a 3 cilindri. Tuttavia questo riconoscimento conferma che il nostro EcoBoost continua a non avere rivali”.

Allo sviluppo dell’EcoBoost 1.0 hanno lavorato più di 200 ingegneri e designer dei centri di ricerca di Germania e Regno Unito. La produzione del “motore dell’anno” è stata di recente avviata anche a Chongqing, in Cina, per il mercato dell’Asia Pacific mentre in Europa, gli impianti di Colonia e Craiova realizzano un motore EcoBoost ogni 42 secondi, e la produzione totale ha superato quota 500.000. Tra le caratteristiche del motore si segnalano il funzionamento a basso attrito e la compatta turbina a bassa inerzia che lo sovralimenta, in grado di compiere più di 248.000 giri al minuto, il doppio della velocità dei turbocompressori utilizzati in Formula 1.

Lanciato nel 2012 a bordo della Ford Focus, l’EcoBoost 1.0 a 3 cilindri è oggi disponibile in Europa a bordo di Fiesta, B-MAX, EcoSport, C MAX, C-MAX7, Tourneo Courier, Tourneo Connect, Transit Courier, Transit Connect, e a breve della nuova Mondeo, istituendo un inedito rapporto tra dimensioni dell’auto e cilindrata. Ford ha portato il motore in 72 paesi del mondo e anche sulle auto dei clienti americani, tradizionalmente inclini verso cilindrate più alte, che lo troveranno quest’anno a bordo della nuova Focus oltre che della Fiesta. In Europa, un veicolo Ford ogni cinque venduti è spinto dal motore EcoBoost 1.0 a 3 cilindri.

LEGGI ANCHE

Ford Edge: il nuovo SUV che punta a conquistare l’Europa

Ford Focus ST: anteprima mondiale a Goodwood

Ford EcoSport test drive: il video di Leonardo.it

Nuova Ford Mustang: foto e video dal Salone di Ginevra

Ford Vignale: la filosofia a tre pilastri per conquistare i clienti