Il rosso è un colore che cattura sempre l’attenzione. Soprattutto quando si parla di automobili. Soprattutto quando si parla di Ferrari. Nel Motor Show di Bologna, la cui edizione 2012 è in programma alla fiera dal 5 al 9 dicembre, il rosso di Maranello non è mai mancato. Anche quest’anno la Scuderia Ferrari si esibirà in alcune delle prodezze che affascinano i tifosi dei gran premi. Verrà portata la F60, vettura con cui la Ferrari ha partecipato al campionato 2009 di Formula 1.

L’appuntamento è per venerdì 7 dicembre, con le evoluzioni in pista e la simulazione del cambio gomme. Al volante della monoposto ci sarà per questa occasione il veterano Giancarlo Fisichella. Il pilota romano ha partecipato a 231 gran premi, vincendone 3. Ha chiuso la carriera in Formula 1 proprio alla Ferrari. Attualmente partecipa al mondiale Endurance Fia con le vetture di Maranello. Lo scorso giugno ha ottenuto una storica vittoria nella classe GT alla 24 ore di Le Mans, alternandosi al volante della Ferrari 458 GTC con Gianmaria Bruni e Toni Vilander.

LINK INTERESSANTI:

Ecco cosa offrirà il Motor Show 2012

Motor Show Bologna 2012: in pista i campioni, dalla Ferrari a Sebastien Loeb

Motor Show Bologna 2012: un pieno di novità

Motor Show Bologna 2012: battuta la crisi economica globale

Motor Show Bologna 2012: la mobilità elettrica parla anche italiano