Conto alla rovescia per l’inizio del Motor Show, in programma a Bologna dal 6 al 14 dicembre. La campagna Motor Show 2014, on air da alcune settimane, comunica la duplice promessa della 39esima edizione: far ripartire il mercato e accendere la passione del pubblico in un viaggio per parlare di automobile in maniera trasversale. Saranno, infatti, presenti tutte le maggiori case automobilistiche mondiali che propongono un approccio ancora più mirato e attento alle nuove tendenze: non a caso smart sceglie il Motor Show per concludere il road show delle nuove fourtwo e fourfour. La tecnologia si riassume con Innovaction, un percorso interattivo per presentare al pubblico come la tecnologia rende l’auto sempre più sicura, sostenibile, personalizzata e sempre connessa. Grazie ad Outlet, format try & buy, i visitatori potranno acquistare la propria vettura direttamente al Motor Show.

La cultura dell’automobile trova spazio nella Route Motor Show, un percorso attraverso l’evento che include un’area dedicata alla Motor Valley, uno spazio Drive In per unire cinema, storia dell’automobile in un’atmosfera vintage, ai club ed i registri storici. Presenti anche le vetture che hanno segnato un’epoca attraverso le celebrazioni di alcuni anniversari di modelli indimenticabili. Per la prima volta il Motor Show sarà anche in versione extra orario con un palinsesto di eventi serali per coinvolgere il pubblico: il 6/12 MTV propone l’esibizione live di J-Ax e Fedez preceduti dallo showcase di altri artisti dell’etichetta hip hop Newtopia, giovani promesse dell’hip hop italiano. Domenica 7 dicembre tocca alla musica dance con Benny Benassi&Friends. Il 12 dicembre ad intrattenere il pubblico del Motor Show sarà Bob Sinclar con la campagna Remix di emozioni di Vecchia Romagna, altra eccellenza del territorio. Confermato, per sabato 13 dicembre, l’appuntamento con i Web Show Awards, il primo evento in Europa dedicato alle celebrities del web.

Non mancheranno poi le prove su pista con le 10 aree esterne dedicate ai test drive mentre nella MotorSport Arena terranno banco le esibizioni e le gare di diverse discipline. Il primo week end si apre con un programma su asfalto all’insegna della velocità che vedrà protagoniste in pista auto e moto: drifting con il Team Orange, GT Challenge, Auto GP, Trofeo V8, storiche e motocross ma soprattutto la Formula E, serie automobilistica veicoli spinti da propulsori elettrici. A rappresentarla saranno Jarno Trulli e Michela Cerruti, protagonisti della serie e compagni di squadra nella scuderia italiana fondata dal pilota pescarese. Trulli sarà anche presente alla cerimonia d’inaugurazione con uno show run che mostra le potenzialità della Spark-Renault SRT_01E. A Bologna sbarcherà per la prima volta anche la Nascar Europe con le sue stock car.

Il secondo week end la Motorsport Arena diventa un circuito rally per accogliere tutte le categorie del campionato italiano ed una celebrazione dei modelli che hanno segnato gli anni ’70, ’80 e ’90 insieme ai piloti internazionali di Supermotoard protagonisti del weekend sterrato. Gran finale, sabato 13 e domenica 14 dicembre con il ritorno del Memorial Bettega, una sfida tra celebrities del motorsport, e che vedrà anche la partecipazione del funambolo Ken Block, atteso anche al Monza Rally Show (qui tutte le info sulla manifestazione). In prevendita, il biglietto costa 15 euro con una commissione di servizio di 1 euro per ogni biglietto mentre il ticket per il parcheggio è disponibile al prezzo scontato di 10 euro. Il prezzo intero è di 18 euro che scende a 14 euro per bambini dai 7 ai 14 anni. Previsti sconti per soci ACI e comitive di almeno 30 partecipanti. Ingresso gratuito per i diversamente abili e i bambini fino ai 6 anni. Qui il programma completo

Foto Facebook Motor Show Bologna – Pagina Ufficiale

LEGGI ANCHE

Motor Show 2014: tutte le novità Nissan

Motor Show 2014: ecco le novità per la 39° edizione

Motor Show 2014: il salone torna e sarà “Re-Generation”

Motor Show 2014: il Salone torna a Bologna

Roma Motor Show 2014: premiata car2go