Mitsubishi presenta al Motor Show di Bologna le novità e le gamme complete. Non manca all’appello il Crossover ASX che, oltre alle indiscutibili doti estetiche e tecnologiche, punta su una natura estremamente versatile: consumi ridotti nelle lunghe percorrenze, ma anche una grinta nel 4×4 all’occorrenza. La gamma Outlander viene rappresentata dal suo portabandiera, la versione Ibrida Plug In PHEV (Plug in Electric Vehicle): funzionalità e versatilità da Crossover 4×4 a trazione integrale permanente con emissioni e consumi ridottissimi, grazie a 52 km di autonomia reale, in modalità solo elettrica e autonomia complessiva in modalità ibrida (sia elettrica che endotermica) che supera gli 800 km. Per la mobilità elettrica verrà inoltre esposta I-Miev, emblema del mondo ecologico ideato dalla Casa dei Tre diamanti.

A completare la gamma Space Star, la piccolina Mitsubishi detentrice di svariati record quali ampiezza dell’abitacolo e minore emissione di Co2. L’auto è disponibile anche in versione “neopatentati”. Ma la regina di questa kermesse sarà un’icona del fuoristrada della Casa dei tre diamanti: il celebre pick-up quattro ruote motrici della Casa dei tre diamanti offre ora anche la versione autovettura, L200 2BFree. Disponibile due o quattro porte, con 4 o 5 comodi posti e corredato di un capace ed elegante hardtop, rappresenta la soluzione ideale alle esigenze di spazio e di comfort.

LEGGI ANCHE

Salone di Parigi 2014: Mitsubishi Motors presenta la nuova Ibrida Plug In PHEV

Mitsubishi Outlander PHEV: il Full Range Electric SUV

Salone di Ginevra 2014 novità: Mitsubishi svela il futuro

Mitsubishi ASX: prezzo e caratteristiche del SUV

Mitsubishi Space Star: prezzo, foto e caratteristiche tecniche

Mitsubishi ASX: la videoprova

Motor Show 2014: prezzi, programma e date

Motor Show 2014: 19 le case presenti