Seconda giornata di test per la MotoGP a Sepang. L’acquazzone di lunedì ha lasciato spazio al caldo torrido e a una forte umidità che non ha risparmiato il testa a testa fra Marc Marquez (Repsol Honda) e Jorge Lorenzo (Movistar Yamaha), i due rivali spagnoli e probabili contendenti al titolo iridato. Il Campione del Mondo in carica ha preceduto il maiorchino per soli 58 millesimi. Unici piloti a scendere sotto il muro dei 2’00 ma la sorpresa arriva dalla  Ducati Desmosedici GP15 che si annuncia più stabile in ingresso e percorrenza di curva rispetto alla sorealla GP14.3. Nei minuti conclusivi Andrea Iannone scavalca il compagno di squadra Andrea Dovizioso fermando il suo personale crono a due decimi e mezzo dal leader e chiudendo al terzo posto. Chiude la Top Five Dani Pedrosa davanti a Valentino Rossi: il pilota di Sabadell si è concentrato sulle sospensioni, mentre il pesarese, dopo il miglior crono di lunedì, ha testato due differenti tipologie di forcelle.

MotoGP test Sepang 2015, a terra Marquez e Bautista

Netto miglioramento dell’inglese Bradley Smith (Monster Yamaha Tech3), che ha preceduto il connazionale Cal Crutchlow (CWM LCR Honda), a sua volta concentrato sulla frenata e sulla trazione della sua RC213V. I fratelli Espargarò chiudono la Top Ten con il maggiore Aleix (Team Suzuki MotoGP) a precedere la M1 satellite di Pol (Monster Yamaha Tech3). Seguono Danilo Petrucci (Pramac Racing) e l’altra Suzuki di Maverick Viñales, autore di una caduta alla curva 7 mentre stava testando l’elettronica. Come lui sono finiti sulla ghiaia anche Alvaro Bautista, Pol Espargarò e Marquez alla curva 4.

MotoGP test Sepang 2015, Melandri sempre in coda

Continua la presa di confidenza con la Honda factory per Hector Barberà (Avintia Racing): per il secondo giorno consecutivo, lo spagnolo si conferma miglior ‘Open’ mettendosi dietro il compagno di marca Yonny Hernandez (che rientrava dall’infortunio), Stefan Bradl (Forward Racing) e Nicky Hayden (Drive M7 Aspar). I loro rispettivi compagni di squadra Loris Baz e Eugene Laverty si piazzano nella terza parte del tabellone: entrambi alle prese con prove di elettronica. Il rookie Jack Miller si è concentrato su un differente set-up chiudendo col 21° crono della giornata. Retrovie anche per l’Aprilia Racing Team Gresini: Alvaro Bautista non riesce a scendere sotto il muro del 2’01″ e non va oltre la 23ª posizione mentre si conferma fanalino di coda Marco Melandri, impegnato con un differente telaio ‘ibrido’, e staccato di oltre 4″7 dalla vetta.

MotoGP test Sepang 2015, i tempi della seconda giornata

1 MARQUEZ, Marc Repsol Honda Team 1:59.844 22 / 63
2 LORENZO, Jorge Movistar Yamaha MotoGP 1:59.902 0.058 0.058 30 / 71
3 IANNONE, Andrea Ducati Team 2:00.098 0.254 0.196 55 / 58
4 DOVIZIOSO, Andrea Ducati Team 2:00.250 0.406 0.152 21 / 58
5 PEDROSA, Dani Repsol Honda Team 2:00.275 0.431 0.025 36 / 57
6 ROSSI, Valentino Movistar Yamaha MotoGP 2:00.308 0.464 0.033 19 / 61
7 SMITH, Bradley Monster Yamaha Tech 3 2:00.329 0.485 0.021 49 / 50
8 CRUTCHLOW, Cal CWM LCR Honda 2:00.333 0.489 0.004 61 / 61
9 ESPARGARO, Aleix Team Suzuki MotoGP 2:00.409 0.565 0.076 18 / 57
10 ESPARGARO, Pol Monster Yamaha Tech 3 2:00.689 0.845 0.280 8 / 44
11 PETRUCCI, Danilo Pramac Racing 2:00.713 0.869 0.024 22 / 57
12 VIÑALES, Maverick Team Suzuki MotoGP 2:00.731 0.887 0.018 42 / 61
13 REDDING, Scott Estrella Galicia 0.0 Marc VDS 2:00.762 0.918 0.031 53 / 57
14 BARBERA, Hector Avintia Racing 2:00.847 1.003 0.085 21 / 53
15 HERNANDEZ, Yonny Pramac Racing 2:01.012 1.168 0.165 28 / 46
16 BRADL, Stefan Forward Racing Team 2:01.131 1.287 0.119 13 / 58
17 HAYDEN, Nicky Drive M7 Aspar 2:01.633 1.789 0.502 17 / 57
18 PIRRO, Michele Ducati Test Team 2:01.897 2.053 0.264 16 / 41
19 LAVERTY, Eugene Drive M7 Aspar 2:01.944 2.100 0.047 54 / 56
20 ABRAHAM, Karel AB Motoracing 2:01.945 2.101 0.001 21 / 40
21 MILLER, Jack CWM LCR Honda 2:01.968 2.124 0.023 65 / 65
22 DI MEGLIO, Mike Avintia Racing 2:02.006 2.162 0.038 41 / 42
23 BAUTISTA, Alvaro Aprilia Racing Team Gresini 2:02.221 2.377 0.215 25 / 40
24 BAZ, Loris Forward Racing Team 2:02.426 2.582 0.205 7 / 37
25 DE ANGELIS, Alex Octo Ioda Racing Team 2:03.499 3.655 1.073 44 / 51
26 NAKASUGA, Katsuyuki Yamaha Factory Test Team 2:03.755 3.911 0.256 43 / 45
27 MELANDRI, Marco Aprilia Racing Team Gresini 2:04.313 4.469 0.558 49 / 49