Valentino Rossi chiude al comando la prima giornata della seconda tornata di test sul circuito di Sepang. Tre settimane dopo la prima uscita stagionale, la MotoGP torna in Malesia per il secondo test ufficiale della stagione. Per gran parte della giornata le temperature non si sono alzate consentendo ai piloti di girare al meglio ma un’ora e mezza dalla bandiera a scacchi un acquazzone tropicale ha chiuso in anticipo la giornata. Il Dottore ha girato in 2’00″414 confermando un buon feeling con l’evoluzione del cambio seamless, la novità della casa di Iwata.

MotoGP test Sepang 2015, Pedrosa tallona Rossi

La Honda non molla la presa: stavolta secondo è Dani Pedrosa, a soli 129 millesimi dal pesarese. In prima fila virtuale l’altra M1 satellite di Pol Espargarò (Monster Yamaha Tech3): il più giovane dei fratelli iberici si è dedicato all’elettronica girando sotto il muro dei 2’01″ e precedendo il fratello maggiore Aleix con la Suzuki. Il team ufficiale di Hamamatsu si è presentata a Sepang con una nuova carenatura, recentemente disegnata e realizzata nella galleria del vento della casa madre. Jorge Lorenzo chiude la Top Five, a oltre 7 decimi da quella del suo compagno di squadra ma davanti al campione del mondo in carica Marc Marquez: il 22enne si è concentrato sulla messa a punta della moto “settata” dopo i primi test e probabilmente da martedì andrà a caccia del record della pista.

MotoGP test Sepang 2015, due Suzuki nella top ten

In settima posizione Cal Crutchlow precede il connazionale Bradley Smith e il rookie iberico Maverick Vinales con la Suzuki che piazza così ben 2 moto in Top Ten. La prima Ducati chiude a un secondo dalla vetta: Andrea Dovizioso si è infatti diviso tra la GP14.3 (con cui ha ottenuto il suo miglior riferimento cronometrico) e la nuova Desmosedici GP15, presentata una settimana fa a Borgo Panigale. Non ha forzato il suo compagno di squadra Andrea Iannone, che ha chiuso 15esimo. Tra le due rosse si sono inseriti l’inglese Scott Redding e gli spagnoli Alvaro Bautista e Hector Barbera: lo spagnolo dell’Avintia Racing è la miglior Open in pista mentre il connazionale dell’Aprilia Racing Gresini si è dedicato a testare motore e elettronica. Continuano i problemi per il suo compagno di squadra Marco Melandri che chiude ultimo a oltre 3″5 da Rossi e a 2 secondi da Bautista. Mentre la moto su cui correva lo scorso anno in SBK trionfa a Phillip Island…(qui i dettagli).

MotoGP test Sepang 2015, i tempi della prima giornata

1 ROSSI, Valentino Movistar Yamaha MotoGP 2:00.414 25 / 54
2 PEDROSA, Dani Repsol Honda Team 2:00.543 0.129 0.129 20 / 52
3 ESPARGARO, Pol Monster Yamaha Tech 3 2:00.876 0.462 0.333 17 / 45
4 ESPARGARO, Aleix Team Suzuki MotoGP 2:01.055 0.641 0.179 17 / 39
5 LORENZO, Jorge Movistar Yamaha MotoGP 2:01.162 0.748 0.107 37 / 51
6 MARQUEZ, Marc Repsol Honda Team 2:01.190 0.776 0.028 24 / 43
7 CRUTCHLOW, Cal CWM LCR Honda 2:01.222 0.808 0.032 13 / 43
8 SMITH, Bradley Monster Yamaha Tech 3 2:01.241 0.827 0.019 22 / 51
9 VIÑALES, Maverick Team Suzuki MotoGP 2:01.317 0.903 0.076 22 / 50
10 DOVIZIOSO, Andrea Ducati Team 2:01.355 0.941 0.038 5 / 23
11 REDDING, Scott Estrella Galicia 0.0 Marc VDS 2:01.592 1.178 0.237 31 / 52
12 BAUTISTA, Alvaro Aprilia Racing Team Gresini 2:01.740 1.326 0.148 29 / 51
13 BARBERA, Hector Avintia Racing 2:01.926 1.512 0.186 6 / 39
14 HAYDEN, Nicky Drive M7 Aspar 2:02.062 1.648 0.136 26 / 41
15 IANNONE, Andrea Ducati Team 2:02.142 1.728 0.080 16 / 30
16 PETRUCCI, Danilo Pramac Racing 2:02.225 1.811 0.083 9 / 35
17 ABRAHAM, Karel AB Motoracing 2:02.394 1.980 0.169 26 / 28
18 BRADL, Stefan Forward Racing Team 2:02.410 1.996 0.016 19 / 42
19 HERNANDEZ, Yonny Pramac Racing 2:02.606 2.192 0.196 24 / 29
20 LAVERTY, Eugene Drive M7 Aspar 2:02.730 2.316 0.124 28 / 45
21 DI MEGLIO, Mike Avintia Racing 2:02.941 2.527 0.211 23 / 33
22 MILLER, Jack CWM LCR Honda 2:03.006 2.592 0.065 23 / 35
23 PIRRO, Michele Ducati Test Team 2:03.105 2.691 0.099 33 / 35
24 BAZ, Loris Forward Racing Team 2:03.316 2.902 0.211 28 / 37
25 NAKASUGA, Katsuyuki Yamaha Factory Test Team 2:03.337 2.923 0.021 24 / 43
26 DE ANGELIS, Alex Octo Ioda Racing Team 2:03.966 3.552 0.629 8 / 45
27 MELANDRI, Marco Aprilia Racing Team Gresini 2:04.000 3.586 0.034 29 / 42