L’ultima atipica giornata di test ufficiali a Sepang si conclude nel segno di Dani Pedrosa che ritrova il primato con la sua Honda. Il maltempo ha fatto capolino in mattinata sul tracciato malese ma per almeno cinque ore i piloti hanno potuto usufruire della pista asciutta.

L’ottima giornata di casa HRC è completata dalla seconda piazza di Marc Marquez, autore di alcuni giri eccellenti e capace di mettersi dietro di oltre tre decimi  Jorge Lorenzo, unico in grado di terminare una simulazione di gara (20 giri) di cui va soddisfatto. Il maiorchino lascia l’Asia con il record personale fatto segnare nel day-2, miglior tempo assoluto dei test.

Si conferma compeitivo anche Valentino Rossi, quarto e vicino al compagno di squadra anche se per avere il passo gara dei migliori c’è ancora pareccchio da lavorare. Quinta piazza per Alvaro Bautista (Go&Fun Gresini) che chiude davanti a Cal Crutchlow (Monster Yamaha Tech3) e Stefan Bradl (LCR Honda).

Progressi per Andrea Dovizioso, il migliore dei piloti Ducati. Per il Dovi il miglior crono è arrivato in sella alla moto di Michele Pirro con un telaio leggermente diverso. In top ten anche Nicky Hayden e Bradley Smith mentre tra le CRT spicca Randy de Puniet che interrompe il monologo del compagno di squadra Espargaró. Aspettando l’esordio iridato in Qatar.

I tempi della terza giornata:

1 PEDROSA Dani Repsol Honda Team 2’00″562
2 MARQUEZ Marc Repsol Honda Team +0″081
3 LORENZO Jorge Yamaha Factory Racing Team +0″430
4 ROSSI Valentino Yamaha Factory Racing Team +0″500
5 BAUTISTA Alvaro GO&FUN Honda Gresini +0″516
6 CRUTCHLOW Cal Monster Yamaha Tech 3 +0″532
7 BRADL Stefan LCR Honda MotoGP +0″747
8 DOVIZIOSO Andrea Ducati Team +1″088
9 HAYDEN Nicky Ducati Team +1″508
10 SMITH Bradley Monster Yamaha Tech 3 +1″752
11 IANNONE Andrea Energy T”I” Pramac Racing Team +2″004
12 PIRRO Michele Ducati Test Team +2″211
13 DE PUNIET Randy Power Electronics Aspar +2″301
14 SPIES Ben Ignite Pramac Racing Team +2″493
15 NAKASUGA Katsuyuki Yamaha Factory Racing Test Team +2″592
16 BARBERA Hector Avintia Blusens +2″593
17 YOSHIKAWA Wataru Yamaha Factory Racing Test Team +2″695
18 ESPARGARO Aleix Power Electronics Aspar +2″861
19 ABRAHAM Karel Cardion AB Motoracing +3″504
20 EDWARDS Colin NGM Mobile Forward Racing +3″540
21 AOYAMA Hiroshi Avintia Blusens +3″950
22 LAVERTY Michael Paul Bird Motorsport +3″984
23 PESEK Lukas Came IodaRacing Project +4″112
24 PETRUCCI Danilo Came IodaRacing Project +4″124
25 CORTI Claudio NGM Mobile Forward Racing +4″156
26 HERNANDEZ Yonny Paul Bird Motorsport +4″160
27 TAKAHASHI Takumi HRC Test Team +4″187
28 STARING Bryan GO&FUN Honda Gresini +4″751