Il Team Suzuki Ecstar e Virgin Radio hanno annunciato la loro nuova partnership, grazie alla quale la stella della radio italiana farà il suo debutto nel Campionato Mondiale di MotoGP 2015 al Mugello sulle GSX-RR ufficiali di Aleix Espargaro e Maverick Viñales. L’accordo è stato raggiunto alla vigilia del Gran Premio d’Italia in programma il prossimo 31 maggio, un motivo in più per sottolineare il legame del Team e della radio con i fan italiani che domenica riempiranno le tribune del circuito toscano.

“Virgin Radio è da sempre animata da speaker, dj ed ascoltatori appassionati di moto, è quindi per noi un motivo di orgoglio poter annunciare questa partnership - ha affermato Davide Brivio, Team Manager della squadra -. Fa parte della filosofia del nostro team quello di aprirsi il più possibile all’affetto dei tifosi, non solo per trarne stimolo e supporto ma per renderli partecipi di questo affascinante progetto MotoGP™ che abbiamo lanciato. Crediamo nella capacità di Virgin Radio come emittente in grado di trasferire questi nostri valori e nel suo potenziale di ‘finestra’ appassionata e coinvolgente sul nostro mondo”.

Virgin Radio sarà Media Partner Ufficiale del Team Suzuki Ecstar per tutta la stagione in corso: “Noi di Virgin Radio condividiamo in toto il pensiero di Davide e siamo orgogliosi di abbinare il nostro marchio a quello di questo team giovane che ha voglia di osare e di imporsi all’attenzione del mondo” ha detto invece Ringo, direttore artistico di Virgin Radio.

Al Mugello sarà regolarmente in pista Aleix Espargaro: il pilota spagnolo ha ricevuto l’ok dei medici dopo un esame ecografico a Barcellona alla mano destra. Aleix ha infatti subito un intervento chirurgico per ricostruire il legamento del pollice destro che si era rotto a Le Mans in seguito a una caduta durante le terze prove libere. Ulteriori valutazioni sullo stato del pilota spagnolo, in termini di capacità di dolore e di guida, saranno comunque fatte di giorno in giorno.