Non è sempre la vittoria quello che conta, soprattutto se ti stai giocando il mondiale e il tuo diretto avversario chiude la gara alle tue spalle. A Motegi va in scena una delle tante magnifiche gare che la MotoGP ci ha donato in questa stagione. Il Giappone lo conquista Dani Pedrosa con una gara di sacrificio, di intelletto e alla fine anche di fortuna. Rossi riesce ad approfittare dell’errore di Lorenzo e chiude secondo, davanti allo spagnolo.

Sulla pista bagnata di Motegi, Pedrosa ha dimostrato che la gara mostrata ad Aragon non era solo merito della fortuna ma che lui c’è sempre. La vittoria di oggi consegna nelle mani del pilota Honda il 139° podio in carriera ed eguaglia Angel Nieto.

Sarà che la pressione di avere Valentino Rossi alle spalle possa far commettere degli errori a tutti, anche se Lorenzo sembrava poter essere immune a questo pressing fino a qualche tempo fa. Da Stoner a Gibernau, da Marquez a Lorenzo, quando Rossi mette nel mirino il pilota davanti a sé, non c’è niente da fare, quel pilota subisce un aumento del battito cardiaco e un innalzamento della sua temperatura corporea, portandolo all’errore.

Anche nella gara sul circuito nipponico di Motegi Rossi è riuscito a far valere il suo carisma, la sua presenza. Lo scontro che si pensava di vedere, viste le brillanti qualifiche, tarda ad arrivare e quando è il momento Lorenzo sbaglia un ingresso in curva e va largo, il “dottore” ne approfitta e va a prendersi il secondo posto che al momento vale +18 nella classifica generale.

Quarto posto per Marc Marquez, limitato dall’infortunio e ormai fuori dalla lotta per vincere il Mondiale. Dietro il due volte iridato chiude un buon Andrea Dovizioso in sella alla Ducati e sesto Cal Crutchlow.

Classifica MotoGP – Top 10

Posizione – Piloti – Punti

  1. Valentino Rossi- 263
  2. Jorge Lorenzo- 249
  3. Marc Marquez – 184
  4. Andrea Iannone -172
  5. Bradley Smith – 143
  6. Andrea Dovizioso – 139
  7. Daniel Pedrosa – 129
  8. Danilo Petrucci – 93
  9. Cal Crutchlow – 88
  10. Pol Espargaro – 88

Classifica Costruttori MotoGP

Posizione – Team – Punti

  1. YAMAHA 342
  2. HONDA 285
  3. DUCATI 221
  4. SUZUKI 110
  5. FORWARD YAMAHA 33
  6. APRILIA 26
  7. ART 2