Vincere il Mondiale non sarà una passeggiata. Figurarsi a Motegi con il fiato di Jorge Lorenzo sul collo e la decisione della Direzione gara in sospeso fino a venerdì. Quel che è certo che nel GP del Giappone il rookie Marc Marquez ha a disposizione il secondo match point dopo quello di domenica scorsa a Phillip Island. A Motegi può essere assegnato anche il titolo costruttori con la Honda che ha un vantaggio di 18 punti sulla Yamaha. Alla HRC basta una vittoria con una M1 non più in alto del terzo posto.

Ma vediamo in che modo “Cabronsito” potrà festeggiare con un GP d’anticipo:

-  Se vince e Lorenzo fa terzo o peggio
- Se chiude secondo, Lorenzo fa quinto o peggio
- Se chiude terzo, Lorenzo ottavo o peggio
- Se chiude quarto, Lorenzo 11esimo o peggio e Pedrosa non vince
- Se chiude quinto, Lorenzo 13esimo o peggio e Pedrosa non vince
- Se chiude sesto, Lorenzo 14esimo o peggio e Pedrosa non vince
- Se chiude settimo, Lorenzo 15esimo o peggio e Pedrosa fa terzo o peggio
- Se chiude ottavo, Lorenzo fuori dai punti e Pedrosa fa terzo o peggio
- Se chiude nono, Lorenzo fuori dai punti e Pedrosa fa terzo o peggio

Se a fine gara il gap tra Marquez e Lorenzo dovesse essere di 25 punti il rookie non potrebbe festeggiare perchè in caso di parità punti il titolo verrebbe assegnato a chi ha vinto più Gran Premi (in caso di parità a chi ha ottenuto più podi).

Paolo Sperati su @Twitter e @Facebook