MotoGP Le Mans 2017 - Durante il weekend del 20-21 maggio si correrà a Le Mans il Gran Premio di Francia della MotoGP, il quinto appuntamento stagionale del motomondiale. Archiviata la gara spagnola, vinta da uno strepitoso Daniel Pedrosa, la carovana della MotoGP sbarca al di là dei Pirenei per una gara che si rivelerà quanto mai cruciale per il proseguo della stagione. In questo momento al comando della classifica resiste stoicamente Valentino Rossi, con appena due punti di vantaggio su Maverick Vinales, ma sono risaliti in classifica altri due clienti complicati come Marc Marquez e Dani Pedrosa, vincitori rispettivamente ad Austin e Spagna.

In cerca di riscatto – Sicuramente il capofila di coloro che è in cerca di riscatto dopo Jerez è senza dubbio Valentino Rossi, che ha vissuto in Spagna il momento peggiore della sua annata. Il pilota di Tavullia conta di fare bene sul tracciato francese e spera in una gara d’asciutto per tirare fuori il meglio dalla sua Yamaha. Anche Maverick Vinales, dopo le prime due gare da sogno, proverà a tornare davanti a tutti in questa gara già così importante per la stagione. Chi punta a fare meglio è Cal Crutchlow che ha Jerez è finito nuovamente nella polvere, vanificando una possibile gara da podio, lo stesso discorso vale per Andrea Iannone che fino a qui ha portato a termine poche sfide.

Chi cerca conferme - D’altro canto c’è anche chi cerca conferme dalla gara francese, in primis Daniel Pedrosa, straordinario vincitore di Jerez. La Honda sembra particolarmente in forma, una moto brillante e facile da guidare e Dani sembra carico come non mai. Il suo compagno di team Marc Marquez è un altro di coloro che si candida fortemente alla vittoria, perché ultimamente ha ripreso un bel ritmo e vuole essere ancora una volta davanti a tutti. Le Ducati hanno fatto bene a Jerez, con Jorge Lorenzo capace di prendersi il primo podio con la Rossa di Borgo Panigale. In Francia sarà difficile raggiungere gli stessi risultati, ma siamo certi che i piloti in rosso ci proveranno fino alla fine. Johann Zarco è veramente il volto nuovo e positivo di questo inizio di stagione, questa è la sua pista di casa, potrebbe facilmente esaltarsi davanti al pubblico amico. Potrebbe essere il grande outsider per il gradino più alto del podio.

#PrayForNicky – In queste ore, purtroppo, il mondo delle moto e non solo si stringe forte intorno all’ex campione del mondo della MotoGP 2006 e grande protagonista di questo sport, Nicky Hayden. Il pilota americano è stato vittima di un incidente a Riccione, mentre si stava allenando in bicicletta. Le sue condizioni sono veramente gravi, trauma cranico e trauma toracico, oltre che una frattura esposta del bacino. Adesso Kentucky Kid è in terapia intensiva all’ospedale di Cesena. Sono molti i piloti, gli amici e gli appassionati che in questo momento hanno dato il proprio sopporto al campione americano, sperando che possa superare questo inferno che lo ha colpito.