Ci siamo, dopo la pausa estiva la MotoGP torna in pista in America, sul tracciato d’Indianapolis, per riprendere la corsa verso il titolo iridato 2015. Valentino Rossi, Jorge Lorenzo e Marc Marquez sono i favoriti, ma non bisogna sottovalutare le Ducati di Dovizioso e Iannone.

Ma vediamo come seguire le prove e la gara in quest’appuntamento d’oltreoceano che obbliga i telespettatori del Vecchio Continente ad orari di visione inconsueti per via del fuso orario. Le prove libere, le qualifiche, il warm-up e la gara, verranno trasmesse in esclusiva sul canale Sky Sport MotoGP HD (208), mentre le qualifiche e le gare delle 3 classi si potranno vedere in chiaro anche su Cielo TV (canale 26 del digitale terrestre).

Si inizia nel pomeriggio di oggi alle 15, con le prove libere della Moto3, mentre le libere 2 partono dalle 19.10, con la MotoGP che è di scena alle 20.05. Domani l’appuntamento è sempre dalle 15, 15.55 per la MotoGP, per vedere le libere 3, mentre per le qualifiche bisognerà attendere le 20.10, quando Valentino e compagni scenderanno in pista per giocarsi la griglia di partenza.

Domenica poi, il warm-up inizierà alle 16.40, e dalle 17 scatterà la gara della Moto3. A seguire sarà la volta del gran premio della Moto2, previsto per 18.20, mentre la MotoGP sarà di scena alle 20, quasi ad ora di cena.

Per chi non volesse perdersi nemmeno un dettaglio della competizione americana e volesse capire di più sull’epilogo della gara, c’è Race Anatomy MotoGP che va in onda alle 23.30. Insomma, l’appuntamento è ricco di interviste, osservazioni e approfondimenti, come sempre, e si annuncia ancora più avvincente, adesso che Marquez sembra essere tornato quello degli anni scorsi, grazie al telaio 2014.

Il campione del mondo in carica, anche se non in maniera ufficiale, è stato il più veloce nei recenti test che si sono svolti a Misano, dove ha raccolto indicazioni interessanti per la messa a punto della sua Honda, e adesso cerca di dare il via ad una rimonta impossibile, galvanizzato dalla vittoria colta nell’ultimo gran premio disputato.