La MotoGP si congeda da Brno con un verdetto che parla chiaro: è Lorenzo il principale candidato alla vittoria finale del mondiale 2015. Il Maiorchino è scattato in testa ed ha condotto la gara in solitario fino alla fine, mettendo Ko gli avversari con il suo ritmo da Martillo.

Adesso guida la classifica iridata insieme al compagno di squadra, alias Valentino Rossi, a quota 211 punti. Marc Marquez, con 159 punti ed un ritmo di gara inferiore al suo non fa ancora paura, ed il Dottore, partito sottotono in questa seconda fase del campionato, appare ridimensionato.

Certo, si sapeva che a Brno Lorenzo avrebbe potuto fare la differenza, ma vederlo guidare e staccare i principali avversari in questo modo, spaventa davvero tutti coloro che aspettavano la conquista del decimo titolo mondiale da parte di Rossi.

Adesso, bisogna attendere altre piste favorevoli al campionissimo di Tavullia, che, se ad Indianapolis aveva salvato il salvabile, in Repubblica Ceca ha pagato una partenza deficitaria ed il tempo perso dietro alla Ducati di Andrea Dovizioso.

L’aspetto preoccupante però, per i fan del numero 46 è che anche con pista libera il ritmo di Valentino Rossi non è stato all’altezza di quello del compagno di squadra. Quindi, alla luce di come sono andate le ultime due gare, ci sarà da lavorare duro per il pilota di Tavullia se vorrà saltare di nuovo davanti a Lorenzo nella classifica finale.

Adesso, ci saranno poco meno di 15 giorni per il team di Valentino per riflettere prima del gran premio di Silverstone, che anticipa l’appuntamento di Misano del 13 settembre. Ci vorrà tutta la determinazione del campione di Tavullia e tutta la capacità dei suoi uomini per tornare ad essere competitivi nei confronti di Jorge Lorenzo, che a questo punto guarda come un possibile, anche se improbabile, alleato, il ritrovato Marc Marquez di questa seconda parte di stagione.

Vedremo come andrà a finire l’8 novembre, a Valencia, ma, per il momento, le carte del mondiale sono state rimescolate ed il vantaggio di Valentino è sfumato dopo appena 2 appuntamenti iridati.