Andrea Dovizioso è pronto ad iniziare la sua quarta stagione con la Ducati Ufficiale. Lo scorso anno è stata positivo, poteva andare meglio, ma il 2015 è stato un anno di passaggio, per Dovizioso e per la Ducati. Lo stesso forlivese ha dichiarato che la nuova Desmosedici GP16 è molto competitiva.

Il pilota di punta della Ducati, il veterano, Andrea Dovizioso, durante la presentazione ha dichiarato: “Nel 2015 abbiamo fatto dei bellissimi podi e delle bellissime lotte. Siamo partiti con la prima gara con una bella volata fino all’ultimo giro. Siamo partiti molto forti ma durante la stagione sono venuti fuori alcuni limiti che sono normali per una moto completamente nuova. Però è stata un’esperienza molto importante per arrivare il più competitivi possibili quest’anno”.

Dovizioso ha parlato un po’ delle novità sulla GP16: “Piccole modifiche sulla Desmosedici di quest’anno ma molto importanti per poter stare li davanti a lottare. E’ il mio quarto anno in Ducati Ufficiale ed è un anno fondamentale e credo che abbiamo tutti i presupposti per stare la davanti”.

Per Dovizioso è questione di feeling: “I test sono andati benino. Sono stati importanti per capire. E’ tutto diverso ma già in Australia il feeling con le gomme è migliorato. Abbiamo girato poco e non vedo l’ora di andare a girare in Qatar per capire il nostro livello e mi aspetto molto da questo test”.

Dovizioso, alla domanda, qual è l’obiettivo ha risposto: “Sembra starno dirlo ma noi siamo qui per vincere,sarà difficile ma l’obiettivo è questo”.