Vince Predrosa, secondo Lorenzo

La Moto Gp di Aragon ha visto trionfare il pilota in sella alla Honda, al secondo posto si è posizionato Jorge Lorenzo a poco più di sei secondi di distacco.
Ora il distacco tra i due duellanti per il titolo irridato si è assottigliato a 33 punti, al termine della stagione mancano quattro gare il che vale a dire cento punti a disposizione, il titolo irridato è ancora in bilico tra i due.
Al terzo posto della gara di Aragon si è posizionato Dovizioso, il pilota italiano della Yamaha ora si trova in quarta posizione in classifica generale ma lontano dalla vetta, il terzo incomodo per il mondiale potrebbe essere Casey Stoner seppur molto distante in classifica, male Valentino Rossi, ad inizio gara il pilota italiano è andato lungo su un tentativo di sorpasso e a fine gara è riuscito a risalire il gruppone fino a posizionarsi all’ottavo posto.
Di seguito troverete l’ordine d’arrivo del MotoGp di Aragon:
1) PEDROSA D. (Repsol Honda Team) 23 giri
2) LORENZO J. (Yamaha Factory Racing) +6.472
3) DOVIZIOSO A. (Monster Yamaha Tech 3) +11.047
4) CRUTCHLOW C. (Monster Yamaha Tech 3) +11.184
5) SPIES B. (Yamaha Factory Racing) +13.786
6) BAUTISTA A. (San Carlo Honda Gresini) +28.166
7) REA J. (Repsol Honda Team) +32.290
8) ROSSI V. (Ducati Team) +44.432
9) ABRAHAM K. (Cardion AB Motoracing) +57.417
10) ESPARGARO A. (Power Electronics Aspar) +58.525
11) DE PUNIET R. (Power Electronics Aspar) +59.863
12) BARBERA H. (Pramac Racing Team) +1:14.561
13) HERNANDEZ Y. (Avintia Blusens) +1:16.159

Classifica generale piloti Moto Gp:
1) Jorge LORENZO – Yamaha – SPA – 290
2) Dani PEDROSA – Honda – SPA – 257
3) Casey STONER – Honda – AUS – 186
4) Andrea DOVIZIOSO – Yamaha – ITA – 179
5) Cal CRUTCHLOW – Yamaha – GBR – 135
6) Valentino ROSSI – Ducati – ITA – 128
7) Alvaro BAUTISTA – Honda – SPA – 128
8) Stefan BRADL – Honda – GER – 115
9) Nicky HAYDEN – Ducati – USA – 93
10) Ben SPIES – Yamaha – USA – 88
11) Hector BARBERA – Ducati – SPA – 64
12) Randy DE PUNIET – ART – FRA – 53
13) Aleix ESPARGARO – ART – SPA – 51
14) Karel ABRAHAM – Ducati – CZE – 32
15) Yonny HERNANDEZ – BQR – COL – 28