Domenica a Philipp Island Marc Marquez può scartare il primo match point per laurearsi campione del mondo nella stagione d’esordio in MotoGP. Qui lo scorso anno il rookie (foto by InfoPhoto) salì sul tetto del mondo in Moto2. Le probabilità che anche quest’anno il giovane catalano riesca nell’impresa di conquistare la corona in Australia non sono elevatissime ma il vantaggio di 43 punti su Jorge Lorenzo e di 54 su Dani Pedrosa apre lo scenario a diverse possibile combinazioni.

Vediamo in che modo “Cabronsito” potrà festeggiare con di GP d’anticipo:

- Se vince e Lorenzo fa terzo o peggio
- Se chiude secondo, Lorenzo fa quinto o peggio e Pedrosa non vince
- Se chiude terzo, Lorenzo ottavo o peggio e Pedrosa non fa meglio del terzo posto
- Se chiude quarto, Lorenzo 11esimo o peggio e Pedrosa non fa meglio del terzo posto
- Se chiude quinto, Lorenzo 13esimo o peggio e Pedrosa resta giù dal podio
- Se chiude sesto, Lorenzo 14esimo o peggio e Pedrosa non sale sul podio
- Se chiude settimo, Lorenzo 15esimo o peggio e Pedrosa resta giù dal podio
- Se chiude ottavo, Lorenzo fuori dai punti e Pedrosa resta giù dal podio

Se a fine gara il gap tra Marquez e Lorenzo dovesse essere di 50 punti il rookie non potrebbe festeggiare perchè in caso di parità punti il titolo verrebbe assegnato a chi ha vinto più Gran Premi.

Paolo Sperati su @Twitter e @Facebook