Mentre la MotoGP si appresta a disputare le qualifiche in Texas (qui orari e diretta del weekend), oggi ricorre il decennale della scomparsa di Daijiro Kato. Sono ormai dieci anni che manca dal motomondiale il sorriso semplice e sincero del pilota giapponese che è rimasto nel cuore degli appassionati e del team di Fausto Gresini.

Un campione che con le sue straordinarie gare ha regalato forti emozioni e che verrà ricordato per sempre. Oggi il 74, il numero indimenticabile di Kato, sarà sulle livree delle Moto3, Moto2 e MotoGP delle squadre di Gresini. Un omaggio dovuto in ricordo di un grande campione che ha esaltato il motomondiale e lasciato il segno tra tutti gli addetti ai lavori.

Fausto Gresini lo celebra gli dedica questo pensiero: “Il 20 aprile è per tutti noi è una data molto triste perché dieci anni fa scomparve, in quel tragico incidente in Giappone, Daijiro Kato. Oggi noi lo vogliamo ricordare come lo abbiamo conosciuto, con il sorriso che ci regalava in quei momenti bellissimi quando vinceva ma anche nelle serate lontano dai Gran Premi. La sua semplicità ed il suo modo estroso di proporsi erano due straordinarie componenti del suo modo di essere. Oggi il 74 sarà sulle carene delle nostre moto. Un dovuto omaggio ad un grande campione che resterà per sempre nei nostri cuori e che desideriamo sia ricordato nel tempo”.