Siamo solo al terzo gran premio della stagione di MotoGP ma abbiamo la netta sensazione che sia il campionato migliore degli ultimi anni. Un Valentino Rossi cosi in forma era difficile immaginarlo ma il fenomeno di Tavullia è nato per sorprendere e ci riesce ad ogni gara. Questa volta a farne le spese è il giovane Marquez che nel duello per il primo posto, cade toccando la ruota di Rossi. Errore da chi, ancora, non sa accontentarsi della seconda posizione e paga a caro prezzo la foga e la giovane età.

A fine gara c’è stata una vera e propria bolgia ad accogliere Rossi, queste le sue prime parole: “Mi dispiace veramente che Marc sia caduto, spero che non si sia fatto male. Ho fatto una grande gara, sapevo che dovevo spingere e sono contento che la scelta delle gomme si sia rivelata giusta, la moto è stata fantastica, posso lottare fino alla fine”.

Il pilota della Yamaha continua e afferma: “Sapevo di potere fare bene, sono partito fortissimo perché sapevo che Marc avrebbe mangiato la gomma. Iannone mi ha dato una carenata senza pietà, ma ho cercato di recuperare presto, dovevo passarne un po’, Lorenzo, Crutchlow, Dovizioso. Poi ho visto Marquez e quando l’ho visto ci ho provato perché sapevo che avrebbe avuto problemi nella seconda parte di gara. E poi ho cominciato a sentirne l’odore”.

Valentino parla del contatto con il campione in carica Marquez: “Ci siamo toccati, io l’ho passato e bisogna dire che Marc è uno che nel corpo a corpo gioca sempre il tutto per tutto. Prima mi ha dato un colpo, io ero davanti e poi è caduto, ma penso abbia sbagliato lui”.

Ed infine la dedica a Diego Armando Maradona: Rossi sul podio indossa la maglietta dell’argentina con il numero 10 e il nome del fuoriclasse: “Diego è stato un eroe sportivo per tutti quelli della mia generazione, ma anche per tutto il mondo. L’avevo pronta anche l’anno scorso ma non sono salito sul podio”.

Un campione che dedica ad un altro campione la sua vittoria, un gesto non da tutti. Qualche minuto dopo il ringraziamento dell’ex calciatore sulla sua pagina Facebook Ufficiale.

Adesso Valentino Rossi è primo nella classifica generale a 66 punti, dietro c’è Dovizioso a 60 punti e terzo Iannone a 40 punti. Marquez è quinto a 36 punti. Ma la stagione è appena iniziata.