A Sepang arriva la pioggia e il pomeriggio del secondo giorno di test finisce in anticipo. Si confermano i valori in campo con Dani Pedrosa che chiude al comando anche il day-2 di Sepang con il tempo di 2’00″549 e davanti di soli 19 millesimi al rivale e connazionale Jorge Lorenzo.

Marc Márquez rimane terzo e continua a stupire in sella alla  RC213V precedendo ancora una volta Valentino Rossi che lima mezzo secondo al tempo fatto registrare ieri. Il Dottore si è concentrato nelle valutazioni della M1 2013 per scegliere le componenti più adatte a migliorare il pacchetto. Progressi notevoli per Cal Crutchlow che migliora costantemente e alla fine del day2 è quinto a sette decimi dalla vetta seguito da Stefan Bradlm, alle prese con qualche problema fisico e Álvaro Bautista (

Abbatte il crono di martedì anche il compagno di Crutchlow, Bradley Smith che con la seconda Monster Yamaha Tech3 leva 1,5 secondi rispetto a ieri. L’inglese è ottavo con mezzo secondo di vantaggio sulla coppia Ducati che vede Hayden precedere Dovizioso. In CRT è sempre sfida tra il duo di Power Electronics Aspar con Espargaró 16º e De Puniet 17º a precedere il nostro Danilo Petrucci.

Ecco i tempi della seconda giornata:

01 PEDROSA, Dani – Repsol Honda Team – 2:00.549
02 LORENZO, Jorge – Yamaha Factory Racing – 2:00.568 +0.019
03 MARQUEZ, Marc – Repsol Honda Team – 2:00.803 +0.254
04 ROSSI, Valentino – Yamaha Factory Racing – 2:01.038 +0.489
05 CRUTCHLOW, Cal – Monster Yamaha Tech 3 – 2:01.311 +0.762
06 BRADL, Stefan – LCR Honda MotoGP – 2:01.369 +0.820
07 BAUTISTA, Alvaro – Go & Fun Honda Gresini – 2:01.729 +1.180
08 SMITH, Bradley – Monster Yamaha Tech 3 – 2:01.931 +1.382
09 HAYDEN, Nicky – Ducati Team – 2:02.110 +1.561
10 DOVIZIOSO, Andrea – Ducati Team – 2:02.379 +1.830
11 AKIYOSHI, Kosuke – HRC Test Team – 2:02.526 +1.977
12 NAKASUGA, Katsayuki – Yamaha Factory – 2:02.701 +2.152
13 SPIES, Ben – Ignite Pramac Racing Team – 2:03.002 +2.453
14 YOSHIKAWA, Wataru – Yamaha Factory – 2:03.156 +2.607
15 IANNONE, Andrea – Energy T.I. Pramac Racing Team – 2:03.169 +2.620
16 ESPARGARO, Aleix – Power Electronics Aspar – 2:03.251 +2.702
17 DE PUNIET, Randy – Power Electronics Aspar – 2:03.791 +3.242
18 PETRUCCI, Danilo – Came IodaRacing Project – 2:04.284 +3.735
19 TAKAHASHI, Takumi – HRC Test Team – 2:04.559 +4.010
20 AOYAMA, Hiroshi – Avintia Blusens – 2:04.786 +4.237
21 BARBERA, Hector – Avintia Blusens – 2:04.989 +4.440
22 ABRAHAM, Karel – Cardion AB Motoracing – 2:05.028 +4.479
23 LAVERTY, Michael – Paul Bird Motorsport – 2:05.417 +4.868
24 CORTI, Claudio – NGM Mobile Forward Racing – 2:05.721 +5.172
25 HERNANDEZ, Yonny – Paul Bird Motorsport – 2:05.837 +5.288
26 EDWARDS, Colin – NGM Mobile Forward Racing – 2:06.205 +5.656
27 STARING, Bryan – Go & Fun Honda Gresini – 2:06.898 +6.349
28 PESEK, Lukas – Came IodaRacing Project – 2:21.512 +20.963