Dpo il terzo posto nel Gran Premio d’Italia, il motocross torna a celebrare re  Tony Cairoli che si mette alle spalle il podio di Maggiora e come da copione domina il Gran Premio di Svezia. Sulla pista di Uddevalla non ha lasciato scampo agli avversari cancellando la sfortunata parentesi dello scorso anno, quando portò a casa due zeri. Stavolta il fuoriclasse di Patti ha dominato entrambe le manche e ha messo a referto una doppietta nitida che gli permette di allungare in campionato su Paulin e ottenere il successo numero 60 della carriera.

Dopo aver impresso un ritmo insostenibile nella prima manche, De Dycker non lo lascia fuggire nella seconda e gli rimane in scia fino al decimo giro, quando sferra l’attacco e prende la testa. Tony risponde qualche giro dopo, torna al comando e non lo lascia più: “E’ sempre bello vincere e tornare sul gradino più alto del podio - ha detto Cairoli -. È stata una buona domenica, non ho commesso errori e tutto è andato per il meglio. Ora mi preparo per il GP di Lettonia di domenica prossima”. 

GP SVEZIA – UDDEVALLA

GP classification : 1. Cairoli 50; 2. De Dycker 40; 3. Desalle 38; 4. Searle 35; 5. Nagl 32

World Championship: 1. Cairoli 467; 2.Paulin 396; 3. Desalle 372; 4. De Dycker 359; 5. Searle 301

Paolo Sperati su @Twitter e @Facebook

LINK UTILI

Francia: show di Cairoli

Brasile: successo di TC222 dedicato a Simoncelli

Cairoli è secondo in Bulgaria 

Tony a podio anche in Portogallo