Ennesimo successo per Tony Cairoli che centra la quinta vittoria di fila in Olanda, su uno dei suoi tracciati preferiti. Dopo il quinto posto nella gara di Arco di Trento e il successo  in Bulgaria, il sette volte Campione del Mondo (CLICCA QUI PER APPROFONDIMENTI) sulla sabbia olandese ha dovuto combattere contro la sfortuna: nella prima manche infatti, noie alla ruota anteriore stavano per metterlo fuori dai giochi e il centauro di Patti, che era in testa dal via, ha dovuto guidare con molta attenzione per portare la moto al traguardo in terza posizione.

Nella seconda manche Cairoli ha condotto la sua KTM SX 350 F al traguardo in solitaria, imponendo ai suoi avversari un ritmo insostenibile che gli permette di allungare in campionato, portando a 31 i punti di vantaggio in classifica sul secondo. Sfortunato il francese Paulin che è rimasto subito vittima di una brutta caduta che ha coinvolto anche Bobryshev. Un ritiro forzato a cui è stato costretto anche Davide Guarneri, fermato da problemi alla schiena, mentre ha chiuso 14esimo l’influenzato David Philippaerts. Tommy Searle ha alzato bandiera bianca a causa del dolore al polso destro che si è rotto in Thailandia.

“Ci tenevo a questa gara, perché la pista mi piace davvero molto e sono a due passi dalla mia seconda casa - ha detto Cairoli -. In prima manche ho cercato di finire nel miglior modo possibile, nonostante mi sia accorto, dal primo giro, di avere problemi con la ruota anteriore. Ero indeciso se rientrare o continuare e credo di aver fatto la scelta giusta; cercando di essere il più delicato possibile nella guida e portando a termine la manche con la ruota danneggiata. In seconda manche, sono partito per vincere, aspettando di vedere come avrebbero reagito i miei avversari; fortunatamente per me ho vinto, aggiudicandomi anche il Gran Premio. Sono dispiaciuto per Paulin che spero possa tornare presto a gareggiare”.

Classifica del Gran Premio:
1-T.Cairoli 45p. 2-J.Van Horebeek 42p. 3-K.Strijbos 37p. 4-C.Desalle 36p. 5-J.Roelants 29p.

Campionato del Mondo MXGP:
1-A.Cairoli 267p. 2-J.Van Horebeek 236p. 3-C.Desalle 230p. 4-G.Paulin 205p. 5-K.Strijbos 182p.

LEGGI ANCHE

IL CALENDARIO COMPETO DEL MONDIALE