Grande giornata di qualifiche per Tony Cairoli. Il campione siciliano si immola davanti a tutti nelle qualifiche per il gran premio di Gran Bretagna, dando spettacolo e mettendo in mostra tutto il suo valore. Alle sue spalle Desalle con la Suzuki e Paulin in sella alla Honda. Giù dal podio, in quarta piazza, Nagl con la sua Husqvarna.

L’otto volte campione del mondo ha riconfermato la nuova 450, sostituita nella scorsa giornata del Mondiale di Motocross, riuscendo a mettere dietro di sé tutti gli avversari. Grazie a questa pole position, Cairoli, si rende protagonista per il settimo appuntamento con il Mondiale, che questa volta fa tappa a Matterley Basin, in Gran Bretagna.

Nelle qualifiche Tony Cairoli parte in testa, l’australiano Ferris prova subito l’inseguimento ma Nagl e subito dopo anche DEsalle lo incalzano. Desalle ha qualche problema a mantenere la posizione e lotta con gli avversari per buttarsi all’attacco di Cairoli. Nagl tenta di stare dietro al siciliano ma poi un errore lo allontana dal podio, a favore di Paulin e Febvre. Quest’ultimo non riesce a mantenere la posizione negli ultimi giri e Nagl riacciuffa la quarta piazza, appena dietro Paulin, Desalle e Tony Cairoli. Ferris chiude sesto.

Cairoli è pronto a dare spettacolo sul tracciato di Matterley Basin, cercando di recuperare punti preziosi per il Mondiale. Attualmente il siciliano occupa la terza posizione con 229 punti, davanti a lui c’è Desalle con 247 e Nagl, in vetta alla classifica generale, con 259 punti.

Griglia di Partenza – Gran Bretagna Motocross MXGP – Top 10

Posizione – Pilota – Team

  1. Antonio Cairoli – KTM
  2. Clement Desalle – Suzuki
  3. Gautier Paulin – Honda
  4. Maximilian Nagl – Husqvarna
  5. Romani Febvre – Yamaha
  6. Dean Ferris – Husqvarna
  7. Shaun Simpson – KTM
  8. Evgeny Bobryshev – Honda
  9. Tyla Rattray – Kawasaki
  10. Jeremy Van Horebeek – Yamaha