E sono 59. La striscia di vittorie di Tony Cairoli nel motocross si allunga ancora. In attesa del Gran Premio d’Italia in programma a Maggiora domenica prossima, il campione del mondo rafforza la sua leadership con 56 punti di vantaggio su Paulin. L’idolo di casa battaglia con il fuoriclasse siciliano nella prima manche, l’unica che va al transalpino in un’ennesima domenica da dominatore per Cairoli. Dopo avere finito secondo, a causa di doppiaggi difficili nella gara di apertura, il pilota KTM cambia marcia nella sfida finale dominando dall’inizio alla fine e facendo cosi suo anche il Gran Premio di Francia. Sconfitti ancora una volta i ‘galletti’ sulla loro pista. Desalle non riesce nemmeno ad avvicinarlo.

“Oggi è andata bene e con Paulin abbiamo dato vita a una bella sfida nella prima manche – ha detto Cairoli -. Peccato solo che un doppiato mi abbia ostacolato e abbia così agevolato il recupero e il sorpasso di Paulin. Anche nel finale alcuni doppiati hanno dato fastidio alla mia manovra e non sono così riuscito ad attaccarlo. Nella seconda manche ho impresso un ritmo maggiore e sono così riuscito a prendere un buon vantaggio sugli avversari.  Sono contento per questa vittoria e presentarmi così in testa al Mondiale a Maggiora. Sarà la gara di casa e mi fa piacere essere testimonial di questa gara storica che torna e dunque aspetto tutti i tifosi italiani. Volevo arrivarci con un buon vantaggio e ci sono riuscito”. 

Paolo Sperati su @Twitter e @Facebook

GP FRANCIA – ERNEE
GP classification : 1. Cairoli 47; 2.Paulin 43; 3. Desalle 42; 4. Searle 34; 5. Van Horebeebek 33
World Championship: 1. Cairoli 377; 2.Paulin 321; 3. Desalle 309; 4. De Dicker 277; 5. Strijbos 243

LINK UTILI

Brasile: successo di TC222 dedicato a Simoncelli

Cairoli è secondo in Bulgaria 

Tony a podio anche in Portogallo