Le competizioni sulle due ruote entusiasmano come non mai, ma la passione nasce dai dettagli e non solo dai circuiti. Per questo nel mese di luglio abbiamo voluto proporre ai nostri lettori qualche recensione degna di nota, qualche modello di moto più interessante degli altri.

Come abbiamo già fatto per le macchine proviamo ad andar a ritroso nel tempo, partendo dalla recensione più nuova e selezionando i modelli di moto più interessanti. Il primo in assoluto è l’SH125/150i che la Honda ha lanciato sul mercato ad un prezzo competitivo e con un finanziamento senza interessi (90 euro circa al mese).

Non solo la Honda ma anche l’Aprilia pensa ai giovani ma non attraverso la progettazione di moto low cost, quanto piuttosto tramite modelli di una cilindrata adatta ai “più piccoli”. È chiaro ch come per l’Aprilia RS4, tutta la tecnologia studiata dalla casa madre è al servizio degli appassionati di due ruote.

Molto più aggressiva nel design e nelle prestazioni su strada è la nuova V-Storm 650 ABS della Suzuki, con un cambio che presenta addirittura sei rapporti, l’ultimo dei quali in grado di garantire prestazioni ad alta quota.

Sul mercato infine, grande attesa per la Moto Guzzi V7 che dal 1967 ad oggi ha visto migliorare il suo aspetto e la prestanza del motore. In pratica è il prestigio che scende in strada per deliziare le orecchie dei centauri.