Moto Guzzi porta all’edizione 2017 di Motor Bike Expo tutta la sua esperienza nel campo delle personalizzazioni. Il costruttore di Mandello del Lario, partendo dalla V7 III, ha realizzato due special battezzate Racer e Anniversario, quest’ultima dedicata ai 50 anni della prima V7 prodotta. Passando alla Moto Guzzi V9 debutta il set di accessori Dark Soul, realizzato per rendere ancora più aggressiva la V9 Bobber. Oltre alle diverse versioni di V7 e V9 presenti allo stand, occhi puntati sulla Moto Guzzi MGX-21, bagger dalle linee estremamente originali e spinta dal poderoso motore V Twin da 1400 centimetri cubici.

All Stand Moto Guzzi grande spazio anche alle special realizzate da preparatori del settore. Tra i modelli più interessanti la nuova Project 78, special realizzata OMT Garage partendo dalla nuova V7 III e ispirata alla storica 0 cilindri prodotta da Guzzi dal 1955 al 1957. Inoltre a VeronaFiere debutta anche la seconda stagione di Lord of the Bikes, il talent show (in onda su Sky Uno HD  dal 26 febbraio alle 22.50) che mette alla prova i migliori customizzatori professionisti nella preparazione delle Moto Guzzi.