Valentino Rossi vince il Monza Rally Show 2015. Il pesarese riesce ad imporsi sul pilota di Rally Thierry Neuville, uno dei migliori piloti, mentre chiudono il podio i fratelli Brivio.

Nessuno ha dimenticato il Mondiale di MotoGP di quest’anno, nessuno ha ancora dimenticato Sepang e Valencia, nessuno. Figuriamoci Valentino Rossi, quest’anno formidabile alla veneranda età, per un atleta, di 36 anni. Per molti ha perso ma rimanendo invitto, per altri ancora, i fan e gli appassionati più puri, è il vincitore morale ma per tutti è, semplicemente, Valentino Rossi.

Il pilota marchigiano ha affrontato settimane difficili, tra delusione, rabbia e tristezza ma la vittoria al Monza Rally Show gli riporta un sorriso. Forse un sorrido amaro, leggermente malinconico e distaccato con fotografi e giornalisti e più vero e cordiale con i tifosi. Gli appassionati del “Dottore” sono una vera e propria famiglia, un secondo cuore pulsante dentro il campione di Tavullia.

Al Monza Rally Show, Carlo Cassina fa da navigatore, come ormai di consueto, a Valentino Rossi che vince questo trofeo a bordo di una Ford Fiesta completamente griffata con i marchi e i colori del “Dottore”.

Dietro al nove volte campione del mondo di MotoGP, si è classificato Neuville, pilota di Rally. Il belga non è riuscito ad imporsi su Valentino. Il “Dottore” andava molto forte nelle prove lunghe mentre il rallista riusciva ad andare meglio nelle speciali corte.

I fratelli Brivio chiudono al terzo posto mentre al quinto si posiziona Uccio, l’amico e “mental coach”, di Valentino Rossi. Ottima la prova di Tony Cairoli che avrebbe potuto entrare nel podio ma un problema tecnico lo ha costretto al ritiro, un peccato per il pilota Motocross della KTM. Delusione per Vitantonio Liuzzi, l’ex pilota di Formula Uno non sembra trovarsi benissimo sull’auto da Rally e chiude in decima posizione.

La delusione, per il Mondiale di MotoGP, rimarrà e come aveva dichiarato Rossi, “ci vorranno mesi per dimenticare” ma vincere aiuta. Questa è la quarta vittoria a Monza per Valentino. Il “Dottore” aveva vinto nel 2006 e nel 2007 su Ford Focus e nel 2012 su Ford Fiesta.