E’ iniziato ufficialmente il weekend del Monza Rally Show 2016 che, come da tradizione, chiude il calendario motoristico con i protagonisti del mondo delle due e delle quattro ruote. Tra i protagonisti più attesi ci sono sicuramente Valentino Rossi e Tony Cairoli.

L’otto volte campione del mondo di motocross sarà protagonista per la quarta volta di fila alla kermesse brianzola con il Team Magneti Marelli Checkstar e la Citroen DS3 WRC, affiancato dall’esperto co-pilota Danilo Fappani. Obiettivo il primo posto per confermare quanto di buono è stato fatto nell’edizione 2015, quando TC222 trionfò nel Masters’ Show conclusivo dopo aver sconfitto Rossi e lo specialista Thierry Neuville (secondo nel Mondiale Rally) dopo un podio sfumato per una foratura nell’ultima speciale. Tony è arrivato all’Autodromo di Monza già nella giornata di mercoledì, per testare la vettura e provare l’intesa con il nuovo navigatore. Sotto osservazione soprattutto le nuove gomme Pirelli, i pneumatici rally P Zero RK nella misura 235/40-18.

La gara partirà invece venerdì pomeriggio con la prima prova speciale e si concluderà domenica pomeriggio con lo spettacolare Masters’ Show: “Il Rally di Monza è ormai divenuta una piacevole consuetudine, oltre che una sfida sempre entusiasmante, che mi dà la possibilità di mettermi alla prova contro alcuni dei più bravi specialisti, di fronte ad un pubblico entusiasta ed in una cornice splendida come quella di Monza - ha spiegato Cairoli – . Grazie alla partnership con Magneti Marelli Checkstar, anche quest’anno sarò al via con una splendida WRC e l’obiettivo è quello di confermare le buone performance dello scorso anno, portando a casa un risultato importante”.

Il Team Magneti Marelli Checkstar, supportato dagli sponsor Santero, Fred Mello, Maggiora Park, OMP e TC222, è completato dalla Ford Fiesta WRC di Alessandro Bosca (pilota) e Roberto Aresca (navigatore), equipaggio emergente del panorama rallystico italiano: coppia fissa nel campionato italiano WRC vantano un ottimo quarto posto nell’edizione 2015. Dopo la presentazione della Hyundai i20 Coupe WRC all’Autodromo di Monza, le vetture hanno fatto il loro ingresso in pista per prendere confidenza con il percorso compresa la i20 WRC in versione 2016 di Dani Sordo, altro serio pretendente alla vittoria finale. Poi è stata la volta di Cairoli e dei numerosi team iscritti. Qui l’entry-list ufficiale.

Qui il primo giorno di Tony Cairoli al Monza Rally Show 2016