Paolo Andreucci e Anna Andreussi saranno tra i piloti più attesi del Monza Rally Show 2014. La kermesse brianzola vedrà in pista campioni del motociclismo come Valentino Rossi e Tony Cairoli, lo stuntman Ken Block e numerosi specialisti del rally come Gigi Galli e Piero Longhi. Ma i riflettori saranno puntati anche sui Campioni d’Italia Rally 2014 che hanno portato la Peugeot 208 T16 al titolo italiano, l’ottavo per la coppia più titolata del rally e l’ottavo anche per la casa francese. Il numero otto non poteva mancare sulla speciale livrea tricolore realizzata per l’occasione che rende ancor più affascinante la belva del Leone.

Per Paolo e Anna sarà l’ultima uscita ufficiale di una stagione trionfale, iniziata lo scorso 22 marzo con il debutto mondiale della 208 T16 al Rally de Il Ciocco e che oltre al Tricolore piloti e costruttori è valsa anche quattro vittorie assolute nel Campionato (Targa Florio, San Marino, Rally Friuli Venezia Giulia e Rally Due Valli): “Siamo felici che l’ultimo atto sia proprio qui a Monza, il tempio della velocità, di fronte ad un pubblico di appassionati sempre foltissimo - ha detto Andreucci -. Un rally con un format differente rispetto alle gare tradizionali ma proprio per questo affascinante a cui siamo molto legati e in cui daremo il tutto per tutto per onorare al meglio la livrea Tricolore della nostra 208 T16. Sarà la prima volta che lo affronteremo con questa vettura...sulla carta direi che rispetto alla 207 Super 2000, grazie alla presenza del turbo avremo dei vantaggi, sicuramente nelle ripartenze dai tornantini stretti. Miglioreremo – grazie ai rapporti al cambio più lunghi – anche nelle velocità massima, molto importante nelle prove speciali con i lunghi rettilinei. Saranno fondamentali in una gara come questa, dove le condizioni meteo spesso sono mutevoli, le scelte che faremo: opteremo per un assetto da gara veloce, molto simile a quello utilizzato nella Targa Florio di quest’anno”.

E la 208 T16 di “Ucciussi” non sarà l’unica Turbo 16 di Peugeot in gara a Monza. Insieme all’auto ufficiale di Peugeot Italia saranno altre quattro le R5 impegnate: quella di Luca Rossetti, affiancata da Chiara Bioletti, della scuderia ABS Sport; Marco Miraglia sarà in coppia con Anna Colombo con l’auto preparata da VS Corse mentre la P.A. Racing ha messo a punto gli esemplari affidati a Alberto Roveta (in coppia con Luigi Foggia) e Cesare Brusa (affiancato da Aldo Lenzi). Alessandro Perico, storico pilota di Peugeot, sarà invece in coppia con Moreno Morello di Striscia la Notizia ma stavolta sarà al volante di una Ford Fiesta WRC.

LEGGI ANCHE

Peugeot sostiene Fondazione Ant: Anna Andreussi testimonial

Monza Rally Show 2014: tutto nasce dal “gioco” Peugeot Competition

Peugeot Competition 2014: successo di Simone Giordano

Peugeot 208 T16: a lezione di guida con la leggenda del rally

Andreucci campione italiano rally: la gloriosa carriera insieme ad Anna

Andreucci-Andreussi coppia vincente, l’intervista di Leonardo.it

Peugeot 208 T16 test drive: l’indomabile Leone di Andreucci

Rallycross Franciacorta 2014: primo sigillo Peugeot

Leonardo.it alla scoperta del mondo Rally con Peugeot