Milioni di appassionati in questo fine settimana sono con il “fiato sospeso” e seguono le imprese della Ferrari sullo storico circuito di Monza, pista che ha sempre regalato grandi emozioni a tutti i ferraristi. Come la storia della Formula 1 ha insegnato e in particolare quella della Rossa di Maranello, al di là di ogni risultato la Ferrari “si ama e non si discute”, poiché la Rossa è una passione così forte e coinvolgente da far emozionare i tifosi non solo in circuito. Proprio in questa ottica trova fondamento il nuovo Ferrari Land, pronto a richiamare milioni di persone su una superficie di 60.000 metri quadrati all’interno di PortAventura World Parks & Resort a Tarragona, vicino a Barcellona e sarà inaugurato il prossimo 7 aprile. Tra le attrazioni presenti ad alto tasso di adrenalina, Ferrari Land potrà contare sulla montagna russa più alta d’Europa grazie alla torre di ben 112 metri. Nato grazie ad un investimento di circa 100 milioni di euro, il primo parco tematico europeo del Cavallino sarà in grado di far diventare “pilota per un giorno” gli oltre 5 milioni di visitatori attesi ogni anno.

Ferrari Land 2017

Nell’attesa di poter provare le tante attrazioni presenti all’interno del parco, gli organizzatori hanno presentato alcuni intrattenimenti messi a disposizione dei visitatori. Oltre al roller coaster in grado di sviluppare un’accelerazione da 0 a 180 km/h in soli 5 secondi, si potrà guidare realmente un bolide di Maranello – spinto da un motore elettrico – grazie alla realizzazione di un tracciato di 500 metri. Per chi invece ha sempre sognato di calarsi all’interno dell’abitacolo di una monoposto del Cavallino, i simulatori daranno la possibilità di partecipare ad un Gran Premio di Formula 1. Tra le tante attività disponibili anche l’emozione di realizzare un pit-stop, diventando così un “vero” meccanico della Scuderia Ferrari. Grande attenzione anche al lato gastronomico, con la creazione di una vera trattoria emiliana.

Divertimento a 360 gradi

La nascita di Ferrari Land darà la possibilità ai visitatori di PortAventura World Parks & Resort di vivere un’esperienza d’intrattenimento tra le più complete al mondo. Ad oggi il parco spagnolo, fondato 21 anni fa, è il terzo più grande d’Europa e ha ospitato oltre 65 milioni di persone. L’intero resort comprende quattro hotel 4 stelle e 5 stelle, tutti a tema, per un totale di 2100 camere, e un centro congressi in grado di ospitare fino ad un massimo di 4000 persone. Sono presenti anche 3 campi da golf e un beach club con accesso diretto alla spiaggia, per offrire il massimo dell’intrattenimento. Con l’inaugurazione di Ferrari Land gli organizzatori puntano ad accogliere nove milioni di clienti all’anno in arrivo da tutta Europa e non solo, a conferma dell’importanza a livello mondiale del Marchio di Maranello.