Dopo i test di Jerez dove anche se la Mercedes è stata grandiosa, abbiamo visto di nuovo sfrecciare davanti a tutte le monoposto, quella di Sebastian Vettel, ci si è trasferiti in Spagna, a Barcellona. A Jerez la Red Bull ha giocato quasi a carte scoperte dimostrando anche quest’anno di voler essere la prima al mondo. Lo stesso Vettel ha intenzione di cannibalizzare tutti gli appuntamenti, macinando un record dietro l’altro anche nella prossima stagione.

A Barcellona la situazione non sembra cambiata di molto. Nella prima giornata di test sfreccia sempre Vettel, ma vediamo in dettaglio classifiche e tempi della giornata.

Da precisare che a Montmelò c’era il sole ma le temperature erano ancora molto basse e questo ha condizionato molto le performance dei piloti.

Il campione del mondo ha fatto fermare il cronometro sul 1’23”343, ha girato per 38 giri ed ha usato le gomme medie di colore bianco. Subito dietro di lui, a pochi centesimi, si è piazzato Nico Hulkenberg con la Force India con il tempo di 1’23’440.

A seguire hanno ottenuto un ottimo tempo anche Lewis Hamilton e Daniel Ricciardo che hanno usato le gomme tenere di colore giallo. Al quinto posto Alonso con il tempo di 1’24’100. Il pilota della Ferrari ha dovuto fare una lunga sosta ai box ma la squadra non ha ancora reso noto i motivi dello stop.