Sebastien Ogier sta dominando il Mondiale di Rally.  Il transalpino sulla sua Volkswagen Polo R è riuscito a chiudere davanti a tutti nello shakedown ed è il migliore nella seconda speciale della terza prova del mondiale in Messico a Guanajuato. E’ lui il più veloce, riuscendo ad arrivare davanti al suo compagno di squadra, Andreas Mikkelsen, e davanti a Thierry Neuville sulla Hyundai i20.

Il compagno di squadra di Ogier, Jari-Matti Latvala, sta cercando di colmare la distanza con i primi piloti del campionato. Il finlandese è in quarta posizione, appena dietro a Ogier, Mikkelsen e Neuville, pronto per cercare di approfittare di qualche errore dei campioni che lo precedono e arrivare sul podio. Appena dietro Latvala ci sono le due Citroen di Mads Ostberg, in quinta posizione, e Kris Meeke, in sesta piazza. Ott Tanak e Robert Kubica chiudono rispettivamente settimo e ottavo a bordo della loro Ford Fiesta. L’ex pilota di Formula 1 deve fare di meglio se vuole riuscire a migliorare la sua posizione nel Mondiale di Rally. A chiudere la top ten troviamo il primo italiano, Lorenzo Bertelli, a bordo della sua Ford Fiesta RS.

Il programma per questa uscita messicana prevede 8 speciali nella giornata di oggi, per un totale di  145,130 chilometri cronometrati e altrettanti, speciali verranno effettuati nella sessione di domani per un totale di 168,81 km. Il Mondiale, in Messico, si chiuderà nella giornata di Domenica, con solo 3 prove a disposizione per un totale di 50 chilometri. In totale, in questa uscita, saranno 21 le speciali che comporranno un tracciato di 395,210 chilometri cronometrati.

La Classifica dopo i due primi speciali:

  1. Sebastien Ogier – Volkswagen Polo R WRC – 4’13″0
  2. Thierry Neuville – Hyundai i20 WRC a 1″2
  3. Andreas Mikkelsen – Volkswagen Polo R WRC a 1″2
  4. Jari-Matti Latvala – Volkswagen Polo R WRC a 1″8
  5. Mads Ostberg – Citroen DS3 WRC a 2″1
  6. Kris Meeke – Citroen DS3 WRC a 2″7
  7. Ott Tanak – Ford Fiesta RS WRC a 2″9
  8. Robert Kubica – Ford Fiesta RS WRC a 3″8
  9. Dani Sordo – Hyundai i20 WRC a 4″6
  10. Lorenzo Bertelli – Ford Fiesta RS WRC a 5″3