Dopo l’anteprima della i20 WRC al Salone di Parigi 2012, Hyundai è lieta di annunciare la nascita di Hyundai Motorsport GmbH e della nomina di Gyoo Heon Choi come Presidente della neonata struttura sportiva Hyundai con sede ad Alzenau (Germania), il cui primo obiettivo è lo sviluppo della Hyundai i20 WRC attesa alla sua prima, completa stagione nel mondiale rally nel 2014.

Il nascente programma del World Rally Championship si rafforza con la nomina del veterano Michel Nandan come Team Principal. Il 54enne francese, che ha ricoperto importanti incarichi tecnici nel rally dalla metà degli anni 1990, è un tecnico di grande esperienza nel settore e si unisce alla casa coreana in un momento particolarmente emozionante.

“Sono onorato di essere stato scelto da Hyundai come punta di diamante della sua nuova ed emozionante entrata nel WRC – ha detto Nandan -. Il progetto è ancora agli inizi, ma le cose si stanno muovendo rapidamente, e non vedo l’ora di sviluppare la squadra quest’anno e vederla progredire. C’è molto da fare, di che noi siamo pienamente consapevoli, ma con una struttura dedicata in Alzenau e un gruppo ambizioso di personale altamente motivato, siamo già a buon punto”.

Se il lavoro continua alle porte di Francoforte, dove si trova il quartier generale europeo di Hyundai, una versione intermedia della i20 ha già iniziato i test in Corea del Sud per consentire a Hyundai di iniziare l’analisi dei componenti e sospensioni con ulteriori test previsti durante il 2013: “Ci sono un sacco di altre decisioni che dovremo fare nel corso dell’anno - ha aggiunto Nandan - in particolare per quanto riguarda la selezione dei piloti, ma questo richiede tempo. Allo stesso tempo, manterremo un occhio su come la stagione si svolgerà nel WRC 2013“.