Si avvicina l’appuntamento con Modena Motor Gallery 2016, il Salone delle Eccellenze nella Terra dei Motori in programma il 24 e 25 settembre 2016 a ModenaFiere.

Il Territorio della Regione Emilia Romagna, conta decine di simboli della passione motoristica. Grandi nomi come quelli di Ducati, Ferrari, Lamborghini, Dallara, Pagani, Maserati e di autodromi celebri, come Imola e Misano o altamente specializzati, come Modena e Varano de Melegari. Poi ci sono le collezioni private di auto e moto, come quelle delle famiglie Lamborghini, Panini e Righini ed i musei privati, tanti, soprattutto di motociclette. Queste realtà, alle quali si accompagnano organizzatori di eventi, come la Scuderia Tricolore, e professionalità specializzate nei corsi di pilotaggio, come la Dorado di varano de Melegari col suo Centro Internazionale Guida Sicura, dal 2016 si sono raccolte sotto l’unica bandiera regionale della Motor Valley, che avranno la loro vetrina nella Modena Motor Gallery 2016.

Con uno stand di 1200 metri quadrati, la manifestazione presenterà auto e moto storiche e contemporanee, di grande interesse per il pubblico. Gli stand riserveranno una sorpresa, a partire da quelli degli autodromi, con auto, moto e simulatori, per arrivare a quelli delle case e dei loro Musei. Ducati, con moto da corsa e da strada, la Fondazione Casa Enzo Ferrari, Lamborghini presente col suo museo ufficiale mentre la famiglia affiancherà ad uno dei primi trattori di Ferruccio, una delle sue auto più significative. Pagani, come d’’abitudine, toglierà il fiato ai visitatori con le sue supercar mentre Dallara porterà due delle monoposto che ne hanno scritto la storia.

Lo spazio Motor Valley avrà anche un’area di ospitalità con un maxi schermo che presenta filmati inediti dei protagonisti. Prevista un’esposizione monografica sulla Isetta e un’asta benefica di oggetti legati all’automobile oltre alla presentazione di alcuni volumi a tema e a una mostra con fotografie di Colin Chapman (fondatore della Lotus) e di Enzo Ferrari. Domenica 25 è in programma la proiezione del lungometraggio#LaFabbricaBlu che parla dell’avventura della Bugatti Automobili. Infine sarà organizzato un grande evento riguardo alla mobilità a zero emissioni, dove saranno presenti molti dei prototipi elettro-solari che sono parte della storia italiana dell’innovazione. A questo link biglietti, orari, prezzi e informazioni.