Model 5 Genesi è la nuova concept car made in Italy che sarà presentata al Salone di Torino, in programma al Parco Valentino dall’8 al 12 giugno 2016.

La concept car, una granturismo legata all’eredita delle Gt italiane, è stata progettata con un investimento di 150.000 euro dall’azienda Model 5, che ha sede a Orbassano, alle porte di Torino. Una realtà nata nel 2013 dalla partnership tra la torinese Sm Engineering di Carlo Segretario, Enzo Mileo, specializzata in progettazione e studi di fattibilità, e Made studio Milano di Emiliano Palma, Marco Tonin e Daniele Cremona, dedicata ad industrial design ed architettura. La scelta della sede vuole contribuire a colmare le “distanze culturali” con Torino, essendo le due città considerate da sempre l’una capitale dell’automotive e l’altra patria italiana del design.

“Abbiamo scelto il nome Genesi perché significa nascita, creazione - spiegano dall’azienda -. E’ un nome che porta in sé la magia del processo creativo, quella magia che trasforma le idee ed i concetti in materia viva, in un progetto che piano piano prende vita ed è in grado di emozionare. Ma Genesi sta anche a significare l’inizio di un nuovo capitolo nella storia di Model 5, che si propone come gruppo in grado di sviluppare e gestire per intero un progetto automotive”.

Model 5 Genesi ha una massa totale di 1.250 kg. I primi dati riferiscono che è lunga 4,52 metri e alta 1,28 metri. Il motore è un 5.2 litri da 600 CV abbinato a un cambio a doppia frizione a sette marce e alla trazione integrale. Non ci sono conferme ufficiali ma è probabile che il propulsore sia il V10 aspirato utilizzato da Lamborghini e Audi. Cerchi di lega da 20″ e un impianto frenante carboceramico completano la scheda tecnica. Il concept è frutto di un lavoro di oltre un anno da parte di più di quindici designer, modellatori, progettisti, modellatori fisici. Un progetto a cui hanno contribuito anche Pirelli, AM Costruzione Modelli, FREELAND.car, Skorpion Engineering e Nuova Vermst. L’obiettivo è portare Model 5 Genesi nel mese di agosto al Salone di Mosca, città in cui il gruppo ha aperto una sede commerciale nel 2015, mentre per fino 2017 si tenterà di portarla al Salone di Dubai.

Il gruppo Model 5 finora ha realizzato modellazione di superfici e design per gruppi come FCA, Volkswagen e Lamborghini, ed è costituito da quattro distinte strutture (made|studio, Model5, SM Engineering, AM Costruzione Modelli) che operano in modo integrato e si propone oggi come interlocutore unico per il processo progettuale, in grado di affiancare e supportare il cliente nella realizzazione di ogni tipo di progetto industrial, automotive o architecture. Con i cinque soci lavorano quindici dipendenti mentre il gruppo ne conta oltre cinquanta e ha un giro d’affari di 2,7 milioni di euro.