Si svolgerà a Marostica dal 2 al 5 giugno MissBiker 2016, la seconda edizione del raduno dedicato in esclusiva alle motocicliste. Il più grande moto incontro in Italia per sole donne con la passione della moto è organizzato da MissBiker, con la collaborazione del Motoclub Marostica, e ospiterà oltre 500 iscritte.

In prossimità della cinta muraria del Castello, risalente al XIV secolo, le motocicliste si ritroveranno nel MissBiker Village, oltre 3500 mq di spazio riservato con street food, espositori e numerose iniziative legate al mondo della moto: non mancheranno corsi teorici su strada con Stefano Sacchini di Adventureschool, corsi avanzati sulle sospensioni e su assetto da pista con Walther Bonora di SBKorse, su impianti frenanti con Maurizio Foresi di Blu Race Moto e il corso di pronto soccorso condotto dal dottor Rommell Jadaan.

Prevista la presenza di Giada Vezzù, pilota supermotard, e Patrizia Sciascia, pilota rally, mentre lo special guest sarò l’ex campione del mondo Manuel Poggiali, il campione italiano di trial Moreno Piazza, la pilotessa Paola Cazzola, e la cantante Laura Bono in concerto. Non mancheranno presentazione di libri, esibizioni e l’adrenalina con il paracadutismo con Skydive Thiene, parapendio con Montegrappa Tandem Team, rafting sul fiume Brenta con Ivan Team e Tai Chi Chuan con i maestri della scuola Shinpo.

L’evento MissBiker 2016 sarà anche l’occasione per una tappa “speciale” dei Suzuki DemoRide Tour, gli eventi itineranti che con oltre 70 appuntamenti – organizzati nei weekend da febbraio a luglio – offrono agli appassionati di tutta Italia l’occasione per provare le novità della gamma 2016. Tra queste spicca la nuova SV650 ABS, a disposizione per le prove e protagonista del raduno assieme alla tester ufficiale della community MissBiker, Bella Litinetski.

Accanto alla nuova V-Twin, a disposizione per i test ride ci saranno le naked sportive GSR750 ABS e GSX-S1000 ABS, la street sport GSX-S1000F e le Sport Enduro Tourer V-Strom 650 XT ABS e V-Strom 1000 ABS: “Suzuki continua a investire in attività a supporto dei Club perché crede fermamente nei principi ispiratori di queste iniziative e non potrebbe essere altrimenti – ha detto Mr. Tomoki Taniguchi, Vicepresidente di Suzuki Italia e Direttore Generale Motocicli -. La passione, la voglia di guidare e di divertirsi sono elementi condivisi da tutto il team Suzuki, e alla base di ogni progetto dell’azienda”.

Previsti test ride anche di altre case motociclistiche (Yamaha con MotoBizzotto, Triumph con TripleBike, BMW con Autogemelli, Ducati con Autovega) e test drive di auto Land Rover. MissBiker nasce nel febbraio 2015 e pone la comune passione per la moto di sfondo a numerose iniziative legate all’arte, alla cultura e alla musica, oltre a realizzare mini corsi sulla manutenzione della moto, primo soccorso, piccoli e grandi viaggi e itinerari del gusto. MissBiker organizzerà anche una raccolta fondi per l’Associazione Italiana Progeria Sammy Basso Onlus.

A questo link trovate le informazioni, il programma e le iscrizioni.