Tom Sykes ha vinto la prima gara del Mondiale SBK sul circuito Misano World Circuit “Marco Simoncelli”. Il pilota inglese, scattato perfettamente dalla pole position, ha preso a poco a poco il largo e, dopo aver vinto le resistenze di Davide Giugliano (Aruba.it Racing – Ducati Superbike Team), si è involato verso il venticinquesimo successo della carriera. Giugliano, che ha corso una gara storica nonostante le condizioni fisiche precarie dopo la caduta del primo turno di libere, ha dovuto cedere nel finale due posizioni durante la la bagarre per la seconda posizione con il compagno di squadra Chaz Davies e Jonathan Rea. Il leader del Mondiale ha avuto la meglio nel finale sulle due Ducati nonostante fosse stato l’unico ad optare per una mescola B (intermedia) al posteriore, una scelta che lo stesso Rea definirà sbagliata.

Con Davies a chiudere il podio e Giugliano in quarta posizione, ha chiuso in quinta posizione Leon Haslam (Aprilia Racing Team – Red Devils) che ha resistito al ritorno nel finale di Max Biaggi, al rientro dopo tre anni con Aprilia e autore comunque di una gara onorevole. Buon settimo posto per Ayrton Badovini (BMW Motorrad Italia) a precedere il collaudatore della Ducati MotoGP Michele Pirro (Aruba.it Racing – Ducati Superbike Team) ed i piloti Pata Honda Sylvain Guintoli e Michael van der Mark. Il campione del mondo in carica è stato autore di una manovra azzardata nei confronti di Biaggi al primo giro che ha rischiato di mettere fuori causa entrambi. Caduta invece per Jordi Torres, autore di una buona partenza di gara ma scivolato nel corso del terzo passaggio.

Misano SBK 2015, i risultati di gara-1

1 1 66 T. SYKES GBR Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R 21 1’34.862 266,7 1’34.214 266,7 25 231 2
2 4 65 J. REA GBR Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R 21 3.613 1’35.052 272,7 1’34.459 268,7 20 350 1
3 11 7 C. DAVIES GBR Aruba.it Racing-Ducati SBK Team Ducati Panigale R 21 4.178 1’35.103 271,4 1’35.473 264,7 16 200 4
4 3 34 D. GIUGLIANO ITA Aruba.it Racing-Ducati SBK Team Ducati Panigale R 21 5.944 1’34.855 265,4 1’34.442 265,4 13 86 10
5 2 91 L. HASLAM GBR Aprilia Racing Team – Red Devils Aprilia RSV4 RF 21 12.155 1’35.103 272,0 1’34.426 270,7 11 210 3
6 5 3 M. BIAGGI ITA Aprilia Racing Team Aprilia RSV4 RF 21 12.352 1’35.040 273,4 1’34.463 271,4 10 10 22
7 8 86 A. BADOVINI ITA BMW Motorrad Italia SBK Team BMW S1000 RR 21 18.145 1’35.626 268,7 1’34.881 266,7 9 72 12
8 10 55 M. PIRRO ITA Aruba.it Racing-Ducati SBK Team Ducati Panigale R 21 18.328 1’35.678 271,4 1’35.139 266,7 8 8 24
9 9 1 S. GUINTOLI FRA PATA Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR SP 21 20.088 1’35.567 265,4 1’35.061 264,1 7 120 6
10 15 60 M. VD MARK NED PATA Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR SP 21 20.282 1’35.519 266,7 1’35.642 263,4 6 91 7
11 13 36 L. MERCADO ARG BARNI Racing Team Ducati Panigale R 21 24.195 1’35.910 266,7 1’35.285 263,4 5 90 8
12 7 22 A. LOWES GBR VOLTCOM Crescent Suzuki Suzuki GSX-R1000 21 26.625 1’35.673 266,7 1’34.811 264,7 4 84 11
13 18 2 L. CAMIER GBR MV Agusta Reparto Corse MV Agusta F4 RR 21 26.719 1’36.149 262,1 1’36.247 259,0 3 43 15
14 17 40 R. RAMOS ESP Team Go Eleven Kawasaki ZX-10R 21 31.898 1’36.016 266,7 1’36.205 264,1 2 49 14
15 12 15 M. BAIOCCO ITA Althea Racing Ducati Panigale R 21 32.643 1’36.159 264,1 1’35.862 262,1 1 89 9
16 16 11 M. REITERBERGER GER VanZon Remeha BMW BMW S1000 RR 21 36.833 1’36.016 266,7 1’35.658 261,5
17 20 44 D. SALOM ESP Team Pedercini Kawasaki ZX-10R 21 42.514 1’36.512 265,4 0.000 142,5 42 16
18 23 23 C. PONSSON FRA Team Pedercini Kawasaki ZX-10R 21 1’10.247 1’38.010 258,4 1’38.931 7 25
19 21 51 S. BARRAGÁN ESP Grillini SBK Team Kawasaki ZX-10R 21 1’10.536 1’37.973 256,5 1’38.523 17 19
20 22 45 G. VIZZIELLO ITA Grillini SBK Team Kawasaki ZX-10R 21 1’28.191 1’38.659 257,1 1’38.675
21 24 75 G. RIZMAYER HUN BMW Team Toth BMW S1000 RR 21 1’38.856 1’39.211 265,4 1’39.792 3 27
22 25 10 I. TOTH HUN BMW Team Toth BMW S1000 RR 20 1 Lap 1’42.003 259,0 1’41.415 5 26

Non classificati
RET 14 59 N. CANEPA ITA Althea Racing Ducati Panigale R 14 7 Laps 1’36.130 266,7 1’35.464 261,5 3 28
RET 19 14 R. DE PUNIET FRA VOLTCOM Crescent Suzuki Suzuki GSX-R1000 10 11 Laps 1’37.144 262,8 1’36.262 262,1 22 18
RET 6 81 J. TORRES ESP Aprilia Racing Team – Red Devils Aprilia RSV4 RF 2 19 Laps 1’35.780 269,3 1’34.551 266,7 131 5