Mini JCW Countryman novità da Ginevra

La Mini ha difuso sul mondo del web le prime immagini ufficiali della nuova Mini JCW Countryman presentata nel corso dello scorso Salone delle auto di Ginevra.

Il propulsore che spingerà la nuova Mini JCW Countryman sarà un 1600 centimetri cubici a iniezione diretta con una potenza massima di 218 cavalli, la casa madre ha dichiarato un’accelerazione da zero a cento chilometri orari in soli sette secondi netti con una velocità massima di 225 chilometri orari.
Il comsumo medio della nuova Mini JCW Countryman dichiarato dalla casa sarà di circa 7,4 litri di carburante ogni cento chilometri percorsi con 172 grammi per chilometro di emissione di CO2, il tutto grazie al nuovo sistema di Start&Stop.
I consumi si alzano nella Mini JCW Countryman dotata di un cambio automatico con padle al volante fino ad arrivare a 7,9 litri di carburante ogni cento chilometri percorsi.

La nuova Mini JCW Countryman sarà dotata dei più moderni sistemi di controllo della trazione e della stabilità tra cui, il Dynamic Traction Control, l’electronic Differential Lock Control e il Dynamic Stability Control, è stata rivista anche l’areodinamica e per donare un’aspetto più accattivante all’auto gli ingegneri la doteranno dei cerchi in lega da 18 pollici e per i più esigenti saranno disponibili quelli da 19.