E’ scattata ieri l’edizione 2017 della mitica Mille Miglia, una delle corse su strada più affascinanti del mondo e che da 90 anni percorre l’Italia con auto meravigliose. Nata come gara vera e propria, è divenuta dopo il 1957 una rievocazione, ma ha comunque ha mantenuto inalterata tutta la sua bellezza.

Quest’anno sono ben 450 le auto che vi prendono parte, arrivano da 5 continenti e 39 paesi diversi e con la tabella dei tempi alla mano attraverseranno 200 comuni. La freccia rossa è diretta verso Roma in questo momento, e non mancano iscritti illustri come il team principal della Mercedes di Formula 1 Toto Wolff, l’inossidabile Arturo Merzario e due bellezze del calibro di Diletta Leotta e Cristina Chiabotto.

Domani poi, la carovana arriverà a Parma prima di fare ritorno a Brescia nella giornata di domenica. L’arrivo a Roma nella suggestiva via Veneto sarà l’occasione per una passerella glamour, mentre per gli amanti delle emozioni e delle rievocazioni, sarà decisamente suggestivo assistere ai passaggi in territorio toscano come Radicofani e l’Abetone.

Tra le auto più affascinanti spiccano 15 Ferrari, 14 Aston Martin, e poi le vetture da museo portate da Alfa Romeo, BMW, Mercedes-Benz e Porsche. Ma sono ben 82 le case rappresentate.