Conto alla rovescia per la partenza della Mille Miglia 2014 (QUI TUTTE LE INFO). Le principali modifiche di questa edizione riguardano il percorso e il programma che durerà un giorno di più, con l’aggiunta di una tappa, da percorrere la domenica mattina fino all’arrivo a Brescia. La partenza avverrà nella stessa città lombarda e come sempre il via sarà dato da Viale Venezia delle Mille Miglia nella serata di giovedì 15 maggio. Il tracciato resterà invariato fino a Vicenza, dove le vetture punteranno verso nord, in direzione Marostica e Bassano del Grappa. La prima tappa si concluderà a Padova, con tutti i componenti della carovana ospitati per il pernottamento ad Abano Terme, da dove il venerdì mattina partirà la seconda tappa (foto by InfoPhoto).

Anche la seconda giornata prevede numerose novità: dopo San Marino, dove sarà tenuta la pausa pranzo, anziché puntare verso l’interno, i partecipanti proseguiranno verso Riccione, Pesaro e Ancona, poi a sud, sulla costiera, fino a Loreto, Recanati e Macerata e, di seguito, Ascoli e Teramo. Il passaggio a L’Aquila assumerà carattere simbolico, così come avvenne nel 1997 – quando la corsa transitò tra le tende dei terremotati dell’Umbria – e nel 2013, con il passaggio in Emilia Romagna. Rispettando la tradizione, la seconda tappa sarà conclusa con la passerella nel cuore di Roma.

Come nei due giorni precedenti, sabato 17 maggio, l’inizio della terza tappa sarà identico a quello degli scorsi anni, con i consueti passaggi a Ronciglione, Viterbo, Radicofani e Siena, località assai legate alla Mille Miglia e amatissime dai partecipanti. Superata Siena, il road-book indicherà di svoltare a sinistra, verso Volterra, Pisa e Lucca. Come nel 1947 e 1948, dopo il passaggio sotto la Torre pendente, la Freccia Rossa ritornerà verso est, per affrontare i Passi della Futa e della Raticosa, fino a Bologna.

Gli equipaggi arriveranno e pernotteranno nel centro storico della città felsinea, da dove ripartiranno la domenica mattina. La quarta tappa, mai disputata in precedenza, prevede il passaggio a Modena, Reggio Emilia, sacrificata lo scorso anno a favore delle zone colpite dal terremoto, e a Mantova. L’arrivo a Brescia, domenica 18 maggio, avverrà poco prima dell’ora di pranzo, con le premiazioni a seguire, nel pomeriggio. In gara 64 diverse marche, da Mercedes-Benz ad Alfa Romeo.

Il programma: 

GIOVEDI’ 15 MAGGIO
18:00 Inizio 1^ Tappa: Brescia – Padova. Partenza della prima vettura da Viale Venezia
23:00 Padova: Arrivo della prima vettura.

VENERDI’ 16 MAGGIO
07:00 Inizio 2^ Tappa: Abano Terme – Roma. Partenza della prima vettura
12:00 Lunch Break a San Marino
22:30 Roma: Arrivo previsto della prima vettura.

SABATO 17 MAGGIO
06:30 Inizio 3^ Tappa: Roma – Bologna. Partenza della prima vettura
13:00 Lunch Break a Volterra
20:00 Bologna: Arrivo previsto della prima vettura.

DOMENICA 18 MAGGIO:
07:00 Inizio 4^ Tappa: Bologna – Brescia.
11: 30 Brescia: Arrivo previsto della prima vettura
13:00 – 16:00 Pranzo di premiazione in Piazza Paolo VI
17:30 Cerimonia di Premiazione al Teatro Grande.

LEGGI ANCHE

Peugeot Rally Junior Team: Albertini e Mazzetti alla Mille Miglia

Accadde oggi 12 maggio: tragedia alle Mille Miglia, era il 1957