Milano AutoClassica vuol dire anche corse. Lo scorso anno fu disputato il Trofeo del Trentennale della Scuderia del Portello, e protegonista assoluta fu la Giulia (nella foto e nel filmato qui sotto alcune fasi di quell’edizione). Quest’anno c’è molto di più. Sotto il nome di Zenobi Classic Circuit, verranno disputate tre differenti competizioni nella pista allestita alla Fiera di Rho, dal 22 al 24 febbraio. Innanzitutto, non ci saranno pause: ogni momento delle tre giornate di questa manifestazione vedrà delle auto storiche impegnate in gare o esibizioni. Rivedremo le Giulia GTA e GTAM della Scuderia del Portello. In aggiunta, Bergamo Historic proporrà le formule storiche della propria scuderia. E non andranno perse neanche le auto da pista e da rally della Squadra corse CMAE. Inoltre, all’inizio e alla fine di ogni giornata, i piloti dell’Arma dei Carabinieri effettueranno delle prove libere al volante di Alfa 75 e Alfa 155. Nel Formula Historic GP Milano, ci sarà una gara ad inseguimento tra le storiche monoposto degli anni ’60.

Verranno infine presentate a Rho le edizioni 2013 di due grandi classiche: la Mille Miglia, per la quale non servono parole, e la Coppa Intereuropa Storica. Interessanti anche le conferenze: Porsche 911, Aston Martin, Mauro Forghieri, oltre ad un omaggio a Sergio Pininfarina.